}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Riso morbido con cavolfiore e baccalà.

Riso morbido con cavolfiore e baccalà.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il domenica 10 agosto 2014 | 11:22:00

Ingredienti: per 6 persone

400 g di riso
400 g di cavolfiore
200 g di baccalà
3 spicchi di aglio
1 bustina di zafferano
olio extravergine di oliva
sale

I cavoli sono alimenti preziosi per i loro principi nutritivi: potassio, calcio, fosforo, ferro, acido folico, vitamina C ecc. Contengono inoltre principi attivi anticancro, antibatterici, antinfiammatori, antiossidanti, antiscorbuto. Sono depurativi, rimineralizzanti e favoriscono la rigenerazione dei tessuti. Il cavolfiore è particolarmente indicato in caso di diabete perché le sue proprietà contribuiscono a controllare i livelli di zuccheri nel sangue. Secondo alcuni studi americani il cavolfiore aiuta a prevenire il cancro al colon e l'ulcera e cura l'anemia.

Riso morbido con cavolfiore e baccalà

Preparazione: 15’ più tempi aggiuntivi

Cottura: 30’

  • Lasciate in ammollo il baccalà per almeno 1 giorno, cambiando più volte l’acqua, quindi sgocciolatelo, privatelo della pelle, delle lische e tagliatelo a pezzi.
  • Mondate il cavolfiore, dividetelo a cimette e lavatele.
  • Sbucciate e affettate l’aglio.
  • In una capiente padella fate rosolare in 6 cucchiai di olio l’aglio, il cavolfiore e il baccalà, mescolando.
  • Quando il tutto avrà preso colore, aggiungete il riso e fatelo tostare, sempre mescolando.
  • Salate leggermente e unite lo zafferano sciolto in poca acqua, mescolate e coprite con acqua bollente: ne occorreranno circa 1,2 litri.
  • Lasciate cuocere per circa 20 minuti; a fine cottura, se necessario, regolate di sale.
  • Togliete dal fuoco e lasciate riposare per 5 minuti prima di servire.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti