}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Acciughe crude con peperoncino rosso piccante.

Acciughe crude con peperoncino rosso piccante.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on giovedì 14 agosto 2014 | 15:22:00

Ingredienti: per 4 persone

500 g di acciughe fresche piccole
succo di 5 Limoni Costa d’Amalfi
1 peperoncino rosso piccante
1 mazzetto di prezzemolo
olio extravergine di oliva
sale

Il ferro nell’acciuga è altamente assimilabile, esattamente come nella carne rossa, con il vantaggio di non essere associato ad alte quote di grassi saturi e colesterolo. Può rivelarsi utile nelle forme sideropeniche di anemia, in gravidanza e nelle donne che lamentano mestruazioni abbondanti (menorragia). Lo zinco è importante nella sintesi degli acidi nucleici, nel processo di guarigione delle ferite, nel metabolismo, nello sviluppo dei spermatozoi e nella risposta immunitaria alle infezioni.
Acciughe crude

Preparazione: 20’ più il tempo di marinatura

  • Pulite le acciughe: privatele della testa e apritele a libro, asportando la lisca centrale e le interiora.
  • Lavatele bene in acqua corrente fredda, sciacquatele e asciugatele tamponando delicatamente con carta assorbente da cucina.
  • Disponete i filetti di acciuga così preparati in un piatto fondo; irrorateli con il succo di 3 limoni e lasciateli marinare in frigorifero per almeno un’ora.
    Trascorso questo tempo, scolate le acciughe dalla marinata e disponetele a raggiera in un piatto da portata.
  • Condite con il peperoncino rosso piccante sminuzzato, metà del mazzetto di prezzemolo, mondato, lavato e tritato, una presa di sale, il succo di 2 limoni e olio extravergine di oliva.
  • Lasciate riposare la preparazione per un’altra mezz’ora, quindi guarnitela con foglie di prezzemolo lavate e asciugate, e servite.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti