}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Marmellata di arance amare.

Marmellata di arance amare.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il venerdì 29 agosto 2014 | 20:12:00

Ingredienti:

1 kg di arance di Siviglia.
1 kg di zucchero
1 limone

La marmellata di arance amare è forse una delle più conosciute al mondo, grazie anche al fatto che è la marmellata emblema del Regno Unito.
In Inghilterra, questa marmellata, si differenzia totalmente da tutte le altre che vengono chiamate “jam” e prende il nome di “marmalade”, per indicare che si tratta di una preparazione del tutto diversa.
La peculiarità di questa marmellata, non sta solo nella diversa denominazione ma nel fatto che viene preparata con una varietà particolare di arance, le “arance di Siviglia”.
Queste arance, si trovano sul mercato solo da inizio gennaio fino alla fine di febbraio e, mentre sono completamente immangiabili da crude perché troppo amare ed aspre, ridotte in marmellata sono davvero ottime.

Marmellata di arance

Preparazione: 15’ più tempi aggiuntivi

Cottura: 2 ore

  • Sbucciate 2 arance, eliminate la parte bianca, dividetele a spicchi, tagliateli a metà ed eliminate i semi.
  • Spremete le rimanenti arance e il limone.
  • Versate la polpa e il succo degli agrumi in una casseruola, aggiungete lo zucchero, coprite a filo di acqua e fate cuocere per circa 2 ore.
  • Sterilizzate intanto i vasetti: immergete in acqua bollente vasi e coperchi e lasciateli sul fuoco dolce per circa 5 minuti.
  • Quando la marmellata è pronta, distribuitela nei vasetti colmandoli sino all’orlo, poi chiudeteli ermeticamente e capovolgeteli.
  • Lasciateli raffreddare poi girateli e riponeteli in luogo fresco.
  • Aspettate almeno 3 settimane prima di aprirli.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti