Tartine d'aringa all'aneto.

Ingredienti: per 4 persone
burro g 120
4 fette di pane di segale
1 costa di sedano
3 filetti d'aringa
succo di mezzo limone
salsa Worcester
aneto fresco
ravanello
sale
pepe

Preparazione: 20'
Cottura: 30’
  • Lessate i broccolettì in acqua bollente salata per arca 8 minuti e poi scolateli.
  • Dividete le fette di pane in 4 qua­dratini ciascuna, poi spalmateli abbondantemente con una crema ottenuta montando il burro mor­bido insieme con un pizzico di sale e di pepe, un generoso spruz­zo di salsa Worcester e una cucGhiaiata abbondante di aneto fre­sco mondato, tritato fine.
  • Mescolate una costa di sedano a tocchetti con i filetti d'aringa a striscioline.
  • Condite con un pizzi­co di sale, uno spruzzo di salsa Worcester e il succo di mezzo limone.
  • Quindi distribuite, tra le fettine già imburrate, il composto all'aringa ottenuto, sistemandolo a mucchietto al centro di ogni fetta.
  • Completate guarnendo con sot­tili rondelle di ravanello fresco e servite subito le tartine, disposte su un piatto adeguato.
Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Commenti