}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Chifferi alla rusticana con pancetta e caprini.

Chifferi alla rusticana con pancetta e caprini.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il mercoledì 13 gennaio 2016 | 20:25:00

Ingredienti: per 4 persone
320 g di chifferi
80 g di pancetta molto magra
2 cipolle piccole
80 g di caprini
2 formaggini alle erbe e all'aglio (Tartare)
20 g di grana grattugiato
vino bianco
20 g di burro
2 cucchiai di olio
sale
pepe
Nei chifferi al posto dei fonnaggini alle erbe, potete usare 2 cucchiai di pecorino fresco grattugiato, sciolto a caldo con un filo di latte e aggiunto ai caprini.
chifferi_alla_rusticana
Preparazione: 35'

  • Come si prepara.
  • Tagliate la pancetta a dadini e mette­tela in una padellina senza aggiungere condimento.
  • Sbucciate le cipolle, af­fettatele al velo e mettetele in un'altra padella con l'olio e il burro.
  • Lasciatele appassire a fiamma molto bassa, in modo che si ammorbidiscano bene senza però friggere.
  • A tale scopo po­tete aggiungere ogni tanto un pochino di vino bianco.
  • Le cipolle dovranno cuocere almeno 20 minuti.
  • Salatele e pepatele verso la fine della cottura.
  • Frattanto fate bollire in una pentola l'acqua per la pasta: salatela e butta­tevi i chifferi, cuocendoli al dente.
  • Passate i caprini al setaccio per ren­derli più cremosi, raccogliendoli in una terrina, prima scaldata, nella quale condirete la pasta.
  • Amalgamateli con i fonnaggini alle erbe e all'aglio.
  • Trasfe­rite sul fondo la padella con la pancet­ta e lasciate tostare quest'ultima.
  • Come si presenta.
  • Versate 2-3 cucchiai di acqua di cot­tura della pasta nella crema di formaggi.
  • Poi rovesciate i chifferi, date una prima mescolata, unite le cipolle appassite, la pancetta tostata, il gra­na e una macinata di pepe.
  • Mesco­late ripetutamente e velocemente, per non fare raffreddare la pasta.
  • Servitela subito.
  • A piacere profuma­te con una grossa macinata di pepe.

  • Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
    CONDIVIDI

    A proposito di: Maia Susana Diaz

    Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

    0 commenti :

    Posta un commento

    Archivio Ricette

    vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

    I miei preferiti