}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Come cuocere ad arte la carne al forno.

Come cuocere ad arte la carne al forno.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on giovedì 7 gennaio 2016 | 14:44:00

Cucinare al forno non è un’operazione impossibile!
Due sono le operazioni necessarie per arrivare ad avere un ottimo risultato:
    dapprima pesa il pezzo di carne crudo
    cucinalo come piace a te seguendo la tabella di cottura.
Ma prima qualche regola essenziale:
  • la carne va posizionata al centro del forno.
  • disponi il taglio di carne scoperto sulla placca da forno mettendo il condimento in cima in modo che coli in modo naturale su tutta la carne.
  • ricordati di pesare il tuo pezzo di carne crudo prima di calcolare i tempi di cottura.
  • prima di servire la carne ai tuoi ospiti falla riposare per 5-10 minuti per permettere alle fibre di distendersi e ai succhi di fuoriuscire. In questo modo la carne sarà ancora più tenera e facile da tagliare.
  • compra un termometro da carne, ti aiuterà a tenere sottocontrollo la temperatura.
vitello_con_mele_al_calvados
Ecco alcune indicazioni di temperatura utili:
TIPO DI CARNE E TABELLA COTTURA.
Manzo
Al sangue: 60°C
Medio: 70°C
Ben cotto: 80°C
Agnello
Medio: 70-75°C
Ben cotto: 75-80°C
(la carne di agnello deve essere al massimo ‘rosa’ mai cruda!).
TIPO DI CARNE E TAGLIO E TEMPO I COTTURA CON FORNO A 180-190°
Agnello
coscia, spalla, petto, stinco.     Cottura media: 25 minuti per 450 grammi
Temperatura interna: 70-75°C
Ben cotta: 30 minuti per 450 grammi
Temperatura interna: 75-80°C
Agnello
lombo, scamoscino (2 cm circa di spessore)     25-30 minuti
Manzo
controfiletto, costata, fesa, petto, sottofesa, arrostini     Al sangue: 20 minuti per 450 grammi + 20 minuti
Temperatura interna 60°C circa
Media cottura: 25 minuti per 450 grammi
Temperatura interna 70°C circa
Ben cotta: 30 minuti per 450 grammi
Temperatura interna 80°C circa
    Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
    SHARE

    A proposito di: Maia Susana Diaz

    Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

    0 commenti :

    Posta un commento

    vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

    I miei preferiti