}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Mezzi ziti alla catalogna, protagonista assoluta di questa pasta.

Mezzi ziti alla catalogna, protagonista assoluta di questa pasta.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on giovedì 7 gennaio 2016 | 16:39:00

Ingredienti: per 4 persone
350 g di mezzi ziti
700 g di catalogna
5 pomodori maturi
30 g di pecorino grattugiato
2 spicchi d'aglio
olio
sale
pepe
La catalogna è la protagonista assoluta di questa pasta.
Tuttavia se volete smorzare il suo intenso gusto amaro procedete così: dopo averla cotta per 10 minuti, come consiglia la ricetta, scolatela, rutffatela in acqua bollente salata e cuocetela ancora per 5 minuti.

Dopodichè nella stessa pentola, aggiungete la pasta.
mezzi_ziti_alla_catalogna
Preparazione: 30'
  • Spezzettate la catalogna, mettetela in una pentola piena d'acqua fredda e cuocetela per 10 minuti dal­l'ebollizione.
  • Nel frattempo sbucciate i pomodori, privateli dei semi, riduceteli a tocchetti e cuoceteli per 5 minuti a fiamma viva in una casseruola dove avrete fatto dorare gli spicchi d'aglio tritati in 4 cucchiai d'o­lio.
  • Regolate di sale, pepate, spegnete e tenete in cal­do.
  • Aggiungete alla catalogna i mezzi ziti spezzet­tati in 3 parti nel senso della lunghezza, lessateli al dente e scolate il tutto.
  • Mescolate la pasta con il su­go di pomodoro e il pecorino e distribuitela nei piatti singoli.
  • Servite subito.
Quanto nutre una porzione: 480 calorie
Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti