}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Eliche con verdure estive al prezzemolo.

Eliche con verdure estive al prezzemolo.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il giovedì 7 agosto 2014 | 19:26:00

Ingredienti: per 4 persone

320 g di eliche (o altra pasta corta)
3 pomodori
2 peperoni gialli
2 zucchine
20 g di grana grattugiato
10 g di prezzemolo
olio extravergine di oliva
sale
pepe in grani

Con l’arrivo dell’estate, si cercano ricette per l’estate fresche e leggere. In questa sezione troverete una serie di piatti light, ricette di insalate, gelati e ricette che non richiedono di utilizzare forno o frittura! E non dimentichiamo le ricette per l’estate da portare al mare o in montagna!

Eliche con verdure estive al prezzemolo

Preparazione: 15’

Cottura: 20’

  • Lavate i peperoni, apriteli, eliminate il picciolo con i semi e le membrane bianche interne, tagliateli a falde e poi a pezzi.
  • Mondate le zucchine e riducetele a quarti nel senso della lunghezza, quindi a pezzi più piccoli.
  • Lavate i pomodori, divideteli a quarti, eliminate i semi e tagliate la polpa a pezzi; lavate il prezzemolo, eliminate i gambi e tritatelo, tenendo da parte qualche foglia intera.
  • Salate le verdure, quindi disponete i peperoni sulla piastra con la buccia rivolta verso il basso e fateli cuocere 7-8 minuti, voltandoli a metà cottura.
  • Contemporaneamente fate cuocere le zucchine per 5-6 minuti rivoltandole di tanto in tanto e, dopo qualche minuto di cottura, premete i pezzi con una paletta per favorire la fuoriuscita della loro acqua di vegetazione.
  • Portate a ebollizione in una pentola abbondante acqua.
  • Raccogliete in una insalatiera i peperoni, le zucchine, i pomodori crudi, il prezzemolo tritato, 3 cucchiai di olio e mescolate.
  • Salate l’acqua bollente e lessatevi la pasta; scolatela, unitela alle verdure e mescolate.
  • Distribuite la preparazione nei piatti, completatela con il grana, una macinata di pepe, le foglie di prezzemolo intere tenute da parte e servite.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti