}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Sformato di carciofi.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il martedì 26 agosto 2014 | 19:58:00

Ingredienti: per 6 persone

12 cuori di carciofo
200 g di patate lessate
1/2 dl di vino bianco secco
6 uova
50 g di burro
40 g di Grana Padano grattugiato
2 cucchiai di prezzemolo tritato
1 cucchiaio di maggiorana
1 spicchio d’aglio
panna
olio
sale
pepe

Il carciofo è una notevole fonte di cellulosa e di fibre alimentari. Ha scarso contenuto vitaminico, ma contiene il potassio, la cinarina (stimola la secrezione biliare), il ferro. Il suo apporto calorico è molto basso, bisogna però fare attenzione ai grassi aggiunti in cottura.

Sformato di carciofi

Preparazione: 45’

Cottura: 1 ora e 10’

  • In una padella scaldate mezzo decilitro d’olio, fatevi dorare lo spicchio d’aglio e poi eliminatelo.
  • Aggiungete la maggiorana e i carciofi tagliati in otto spicchi, mescolate, cuocete per 6-7 minuti, quindi spruzzateli con il vino e cuocete per 15 minuti.
  • Separatamente passate al passaverdure i carciofi e le patate lessate, riunite i due composti in una terrina (se il tutto risultasse troppo morbido prima fatelo asciugare in un padellino a fiamma media).
  • Amalgamateli con il burro ammorbidito a temperatura ambiente, alcune cucchiaiate di panna, il Grana Padano, le uova e regolate il sale e il pepe.
  • Imburrate uno stampo a ciambella, versatevi il composto e cuocetelo a bagnomaria in forno caldo a 180° per circa 40 minuti.
  • Ritirate, lasciate riposare lo sformato per alcuni minuti poi rovesciatelo sul piatto da portata.

Calorie a porzione: 619

Vino consigliato: Sant' Agata de Goti Aglianico

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti