}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Capesante con germogli di cipolla e lime.

Capesante con germogli di cipolla e lime.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il venerdì 15 agosto 2014 | 20:20:00

Ingredienti: per 4 persone

12 capesante
30 g di germogli di cipolla
1 lime
1 cipollotto
olio extravergine di oliva

Anche in Italia, la produzione è in parte proveniente da acquacoltura, i cui prodotti non differiscono sotto alcun aspetto, rispetto a quelli della pesca. Le carni sono gustose sia crude che cotte, anche se è sconsigliato il consumo a crudo perchè, come tutti i bivalve, essendo animali filtratori (filtrano attraverso le branchie enormi quantitativi di acqua da cui trattengono il nutrimento), il rischio di contrarre malattie infettive è piuttosto alto.
Capesante con germogli di cipolla e lime

Preparazione: 15’

Cottura: 10’

  • Aprite le capesante, eliminate la valva vuota, scalzatele, sciacquatele eliminando la membrana sabbiosa che le avvolge e rimettetele nel guscio dopo averlo lavato e asciugato.
  • Mondate il cipollotto delle radici, delle parti più verdi e della guaina esterna, quindi tagliatene metà a bastoncini e tritate il rimanente.
  • Tagliate i germogli nel senso della lunghezza.
  • Ungete con un poco di olio un tegame con coperchio che regga il forno, disponetevi le capesante.
  • Condite ciascuna con una goccia di lime e mezzo cucchiaino di olio, quindi mettete il recipiente in forno a 180 °C per 7-8 minuti o sino a quando le capesante saranno cotte.
  • Estraete il tegame dal forno, trasferite le capesante nei piatti singoli, cospargetele con il cipollotto, i germogli di cipolla, una fettina di lime e servitele calde.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti