}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Frittura di calamaretti al profumo di lime.

Frittura di calamaretti al profumo di lime.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il domenica 24 agosto 2014 | 18:39:00

Ingredienti: per 4 persone

400 g di calamaretti
100 g di farina
30 g di farina di semola
1 l di olio di semi di arachide o di oliva
sale

Un secondo piatto a base di pesce abbastanza rapido da preparare che non necessita di avere una moltitudine di ingredienti in casa ma che comunque garantisce un’ottima riuscita ed un gusto veramente eccezionale sono i Calamaretti in umido.

Questo piatto, è una portata molto adatta a questo periodo. Leggermente nostalgico, perché il sapore ed il profumo del pesce ci fa ripensare alle vacanze appena trascorse, si fa per dire, e nello stesso tempo caldo e rifocillante.


Frittura di calamaretti al profumo di lime

Preparazione:

  • Pulire i calamaretti, sciacquarli e tamponarli.
  • Poi, mescolare i due tipi di farina e infarinare per bene il pesce.
  • Mia mamma conserva un vecchio setaccio di alluminio.
  • Altrimenti va bene anche un colino grande a maglie strette.
  • Versare quindi l’olio in una padella grande o un wok e portarlo ad alta temperatura.
  • Quindi, friggere i calamaretti poco per volta e aiutandovi con una schiumarola, appoggiarli alla fine delicatamente su della carta oleata o da frittura.
  • Vanno serviti caldissimi (frijenno magnanno, è il modo di dire tipico napoletano).
  • Si possono accompagnare con degli spicchi di limone.
  • Oppure, in questo caso, ho mescolato del fleur de sel con la buccia di lime grattugiata.
  • Il risultato è un sale aromatizzato (e profumatissimo) col quale condire i calamaretti.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti