}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Rana pescatrice con pancetta al tartufo.

Rana pescatrice con pancetta al tartufo.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il sabato 16 agosto 2014 | 15:54:00

Ingredienti: per 4 persone

700 g di coda di rana pescatrice
60 g di pancetta tesa a fettine
1 tartufo di 30 g
foglie di insalata mista
olio extravergine di oliva
aceto balsamico
prezzemolo o cerfoglio per guarnire

Le pescatrici del Mediterraneo hanno carni più rosate, quelle dell'Atlantico più bianche. Le migliori vengono dall'adriatico. Il pesce fresco ha la pelle lucida e carni bianco rosee, polpa elastica, né troppo flaccida né troppo resistente quando viene premuta con un dito.

Rana pescatrice con pancetta al tartufo

Preparazione: 20’

Cottura: 10’

  • Eliminate dalla coda di rana pescatrice le eventuali pellicine trasparenti, poi dividetela in 4 porzioni e avvolgete ogni porzione con le fettine di pancetta.
  • Ungete una pirofila con mezzo cucchiaio di olio, disponetevi le porzioni di pescatrice e infornatele a 200 °C per 10 minuti.
  • Trasferite le preparazioni sul piano di lavoro e con un coltello affilato incidete le porzioni di coda lungo il dorso con 2 tagli paralleli, in modo da separare i filetti dalla lisca centrale.
  • Mondate le foglie di insalata, sciacquatele e asciugatele, quindi disponetele nei piatti singoli e adagiatevi sopra le porzioni di pesce.
  • Tagliatevi sopra il tartufo a lamelle, poi completate con un filo di olio e qualche goccia di aceto balsamico.
  • Guarnite la preparazione con rametti di prezzemolo oppure di cerfoglio e servite subito in tavola.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti