}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Ingredienti e consigli per preparare squisiti spaghetti al sugo di triglie.

Ingredienti e consigli per preparare squisiti spaghetti al sugo di triglie.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il sabato 21 luglio 2018 | 20:37:00

Gli spaghetti sono un particolare formato di pasta prodotta esclusivamente con farine di grano duro ed acqua, dalla forma lunga e sottile e di sezione tonda.

Sono tipici della tradizione della pasta campana.

Lo spessore indicato dal numero può variare leggermente da un produttore ad un altro; può variare anche l'aspetto a seconda del tipo di trafilatura usato, cioè la superficie può presentarsi liscia o rugosa, quest'ultima è ottenuta con trafile in bronzo.

La scelta di una trafilatura rispetto ad un'altra dipende dal tipo di condimento da abbinare.

spaghetti-al-sugo-di-triglie

La ricetta che vi consigliamo di preparare quest'oggi, sono gli spaghetti al sugo di triglie.



La ricetta.

Ecco a voi gli spaghetti al sugo di triglie.

Leggi anche: Gnocchetti di Griès una ricetta delicata che non può mancare sulle tavole triestine.

Ingredienti.

Per 4 persone

300 gr. di spaghetti
400 gr. di triglie
650 gr. di acqua
1 zucchina
10 fiori di zucca
1 scalogno
1 spicchio d’aglio
1 mazzolino di prezzemolo
40 gr. di olio evo
50 gr. di vino bianco
1 bustina di zafferano
sale e pepe q.b.

Preparazione.

30′

  • Eviscerate, diliscate e lavate in acqua e sale le triglie.
  • Tagliate a julienne la parte verde della zucchina.
  • Tritate il prezzemolo e lo spicchio d’aglio: 5 sec. vel.7.
  • Mettete da parte metà del trito.
  • Tritate lo scalogno: 3 sec. vel..7.
  • Unite l’olio, le zucchine e i filetti si triglia: 5 min. a varoma antiorario vel.soft.
  • Aggiungete il vino: 5 min. a varoma antiorario vel.soft.
  • Aggiustate di sale e pepe.
  • Versate il sugo in una padella capiente.
  • Pulite i fiori di zucca eliminando il picciolo interno e tagliateli a listarelle.


Cottura.

10’

  • Versate l’acqua e il sale nel boccale e portate a bollore.
  • Aggiungete lo zafferano, gli spaghetti e cuoceteli per il tempo indicato sulla confezione.
  • Scolate bene la pasta, versatela nella padella con il sugo di triglie, unite le striscioline di fiori di zucca, il prezzemolo tritato tenuto da parte e mescolate.
  • Al bisogno irrorate con un filo di olio evo.
  • Servite gli spaghetti ben caldi.


Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google, Linkedin, Instagram o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

Random Ricette

I miei preferiti