}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Sella di cinghiale al finocchietto selvatico e tomino.

Sella di cinghiale al finocchietto selvatico e tomino.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il martedì 28 aprile 2015 | 16:10:00

Ingredienti:

Sella di cinghiale 500 g
Finocchietto selvatico 1 mazzetto
Gambo di sedano 1
Cipolla di tropea 1
Carote 2
Tomini 4
Pangrattato q.b.
Chiara d'uovo 1
Grumello 1 calice
Brodo vegetale 1 mestolo
Farina 00 1 cu cchiaio
Burro 1 noce
Olio evo q.b.
Sale pizzico
Pepe q.b.

I  più grandi sapori della tradizione gastronomica lombarda racchiusi in ricette nuove, giovani e soprattutto creative: sella di cinghiale con tomino panato, aromatizzati al finocchietto selvatico. Un secondo piatto di carne per stupire i vostri ospiti in pranzi o cene occasionali in famiglia o tra amici.

Sella di cinghiale al finocchietto selvatico e tomino

Preparazione:

  • In una padella ben calda sigillo la sella con un filo d'olio.
  • Trasferisco il tutto in teglia da forno con sedano, carota,cipolla,odori e qualche ricciolo di burro.
  • Bagno con un po' di vino e brodo e continuo la cottura in forno a 180° C per circa 10 minuti.
  • Preparo i tomini togliendo la crosta,spennello con chiara d'uovo montata leggermente e poi impano il tutto 2 volte, una con uovo e farina e l'altra con uovo e pan grattato.
  • Faccio dorare i tomini in padella con un filo d'olio.
  • Una volta pronti lascio riposare per qualche istante e nel mentre tolgo la sella di cinghiale dal forno.
  • Filtro tutta la salsa e la trasferisco in un pentolino con un cucchiaio di farina per farla raddensare.
  • Servo così la sella cotta al forno con il tomino croccante e la salsina al vino.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti