}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Dolcetti di pasta di mandorle.

Dolcetti di pasta di mandorle.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on lunedì 6 aprile 2015 | 14:17:00

Ingredienti: per 4 persone

Mandorla pelata 950 g
Fecola 50 g
Miele di zagara 65 g
Albumi (in base alla morbidezza da ottenere) 3/4
Vaniglia q.b.
Olio di cannella q.b.
Zucchero semolato 950 g

La nostra pasta di mandorla può essere anche aromatizzata agli agrumi di Sicilia, quindi pasta di mandorla all’arancia o al limone, oppure ancora ricoperta di cioccolato chiamata fior di mandorla o ancora ricoperta interamente di mandorle così chiamata mandorlata oppure pasta di mandorla al pistacchio ovviamente 50% mandorla e 50% pastacchio ma con lo stesso procedimento della pasta di mandorla classica.

Vi svelo una semplicissima ricetta per realizzare questi strepitosi dolcetti morbidi di pasta di mandorle che potrete aromatizzare a vostro piacimento!

Dolcetti di pasta di mandorle

Preparazione: 40’

Cottura: 10’

  • In un recipiente inumidire la mandorla pelata poi scolarla ed in un altro recipiente aggiungere lo zucchero e mescolare fino a farlo aderire alla mandorla, passare tutto alla raffinatrice.
  • Dopo aver versato il composto in un recipiente aggiungere ad esso la fecola e passare nuovamente in raffinatrice fino a renderla un pò più sottile.
  • Riversare il composto nel recipiente e aggiungere il miele e l'albume e passare una terza volta in raffinatrice fino a rendere sottilissimo il prodotto, passarle in planetaria e aggiungere la vaniglia ed un paio di gocce di olio di cannella,farla lavorare fino a quando nn si amalgama in modo da ottenere una buona consistenza.
  • Se il prodotto non è abbastanza morbido aggiungere albume d'uovo quanto basta fino a raggiungere una consistenza non è troppo molle.
  • Dopodichè stendere l'impasto su un piano da lavoro e con l'aiuto dello zucchero impalpabile creare un cilindretto e tagliare a tocchetti e sempre con l'aiuto dello zucchero impalpabile si dà una forma a S.
  • In una teglia stendere un foglio di carta da forno e sistemare la pasta di mandorla.
  • Cuocere a forno preriscaldato a 195° non ventilato per circa 10 minuti fino a raggiungere una doratura ideale, fatela raffreddare.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti