}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Torta di mele e crepes.

Torta di mele e crepes.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il giovedì 9 aprile 2015 | 15:48:00

Ingredienti: per 4 persone

Per le crespelle:

Latte 250 g
Farina bianca 120 g
Burro 20 g
Uova 2
Sale q.b.
Per la pasta brisée
Farina 300 g
Burro 150 g
Zucchero semolato 150 g
Sale q.b.

Per la crema pasticcera:

Latte 500 g
Zucchero semolato 150 g
Farina 50 g
Tuorli 4
Rum scuro q.b.
Vanillina q.b.
Per il pasticcio
Mele 550 g
Burro 15 g
Amaretti 6
Zucchero a velo q.b.

Una bizzarra ricetta di torta di mele a base di pasta briseé, crespelle e crema pasticcera. . Non lasciatevi scoraggiare dal procedimento, che a prima vista può sembrare un pò laborioso: prepararla è più facile a farsi che a dirsi!

Torta di mele e crepes

Preparazione: 40’

Cottura: 60’

  • Preparate le crespelle (anche il giorno prima): nella padellina sciogliete il burro senza farlo friggere.
  • In una ciotola mescolate le uova con la farina e un pizzichino di sale.
  • Stemperate l'impasto con il latte freddo, versandolo a filo, quindi aggiungete il burro fuso.
  • Riscaldate la padellina già unta e versatevi un mestolino di composto facendolo allargare sul fondo.
  • Non appena si sarà rappreso, girate la crespella per completarne la cottura, quindi sformatela su un piatto e ripetete l'operazione fino ad esaurimento della pastella.
  • Sulla spianatoia, impastate rapidamente la farina con il burro morbido, lo zucchero, un pizzichino di sale e g 75 d'acqua fredda.
  • Avvolgete la pasta in poca pellicola trasparente e ponetela in frigo per 30'.
  • Per la crema pasticcera: mescolate i tuorli con la farina e lo zucchero.
  • Stemperate il composto con il latte caldo, portatelo su fuoco moderato e fatelo bollire per 5-6 minuti; infine aromatizzate la crema con una bustina di vanillina e con 3 cucchiaiate di rum.
  • Sbucciate le mele, tagliatele a fettine sottili e rosolatele nel burro.
  • Preparate infine il pasticcio: tirate la pasta brisée a mm 4 di spessore e rivestite con essa uno stampo a cerniera mobile di cm 26 di diametro, lasciandola debordare.
  • Sul fondo allargate un velo di crema, quindi proseguite a strati, con mele, crespelle e crema.
  • Cospargete l'ultimo strato con gli amaretti sbriciolati e, infine, ribaltate verso l'interno la parte eccedente della pasta brisée, smerlandone il bordo.
  • Passate il pasticcio in forno, già scaldato a 200°, per 40' circa.
  • Servitelo tiepido, con una spolveratina di zucchero a velo.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti