}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Bocconcini di tacchino alle castagne, cachi e e frutta secca.

Bocconcini di tacchino alle castagne, cachi e e frutta secca.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il domenica 12 aprile 2015 | 16:58:00

Ingredienti: per 4 persone

Bocconcini di sovracoscia di tacchino 600 g
Castagne 400 g
Frutta secca 100 g
Cachi maturi 3
Farina 2 cucchiai
Burro 1 noce
Cognac 1 cucchiaio
Spicchi di aglio 2
Prezzemolo 1 ciuffo
Foglie di alloro 2-3
Vino bianco 1 bicchiere
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.
pepe q.b.

Teneri bocconcini di tacchino serviti su letto di cachi, castagne e frutta secca: un secondo piatto semplice ed economico che racchiude tutti i grandi sapori della stagione autunnale.

Bocconcini di tacchino alle castagne

Preparazione: 15’

Cottura: 20’

  • Raccogliete i bocconcini di tacchino in un sacchetto per il freezer, mettete 2 cucchiai di farina, chiudete l’apertura e agitate bene.
  • Sciacquate le castagne, incidetele e fatele in abbondante acqua aromatizzata con qualche foglia di alloro. Una volta cotte, scolatele, fatele intiepidire e poi sbucciatele.
  • Pelate i cachi e raccogliete la polpa nel mixer da cucina; unite il cognac e frullate tutto fino a ottenere una crema omogenea (se necessario, potete filtrarla con un colino).
  • Fate rosolare 2 spicchi di aglio con un filo di olio e una noce di burro; aggiungete i bocconcini e fateli rosolare per circa 10 minuti. Sfumate con il vino e fate asciugare.
  • A questo aggiungete le castagne, lasciate insaporire per qualche minuto e spegnete.
  • Regolate di sale e profumate con una macinata di pepe. Velate i piatti con la salsa di cachi e, aiutandovi con un coppapasta, adagiate sopra i bocconcini di tacchino.
  • Guarnite con la granella di nocciole e il prezzemolo tritato, e servite.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti