}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Budini all'arancia con cioccolato fondente.

Budini all'arancia con cioccolato fondente.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on domenica 17 agosto 2014 | 18:19:00

Ingredienti: per 6 persone

175 g di farina tipo 00
120 g di burro
100 g di zucchero
3 arance non trattate
2 uova
1/2 cucchiaino di lievito in polvere
100 g di cioccolato fondente
burro per gli stampini

Come tutti sanno le arance sono un 'ottima fonte di vitamina C; questa vitamina ha molteplici proprietà in grado di apportare vari benefici al nostro organismo a vari livelli. Rafforza il sistema immunitario contro l'attività di virus ( soprattutto nella stagione invernale ) e batteri, previene l'insorgere di disturbi cardiovascolari e, grazie alle sue proprietà antiossidanti, combatte l'attività dei radicali liberi. Inoltre la vitamina C permette al nostro organismo un miglior assorbimento del ferro ed ha altresì proprietà antianemiche.

Budini all'arancia con cioccolato fondente

Preparazione: 35’

Cottura: 1 ora e 10’

  • Sbucciate due arance, pelatele al vivo e tagliatele a fette sottili nel senso della larghezza.
  • Imburrate sei stampini da budino lisci della capacità di circa 2 dl e foderatene il fondo e le pareti con le fettine di arancia.
  • Grattugiate finemente la buccia dell’altra arancia, tagliate a metà il frutto e spremetene il succo.
  • Spezzettate il cioccolato fondente e fatelo sciogliere in un pentolino a bagnomaria.
  • In una ciotola lavorate a crema il burro ammorbidito con lo zucchero.
  • Amalgamate poco per volta il cioccolato fuso e intiepidito, la buccia di arancia grattugiata, le uova, la farina, il lievito in polvere e due cucchiai del succo di arancia filtrato.
  • Mescolate con cura fino a ottenere un composto omogeneo e privo di grumi.
  • Versate il composto preparato negli stampini e ricopriteli con alcuni foglietti di alluminio, leggermente imburrati sul lato interno.
  • Disponete gli stampini in un cestello per la cottura al vapore e fateli cuocere per circa 1 ora dalla ripresa del bollore.
  • Trascorso questo tempo, estraete gli stampini dal cestello, eliminate l’alluminio e lasciate intiepidire.
  • Sformate i budini sui piattini individuali, passando delicatamente la lama di un coltello liscio sulle pareti interne degli stampini. Serviteli in tavola ancora tiepidi.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti