}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Sartù vegetariano con crema di pomodoro.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il giovedì 30 ottobre 2014 | 16:33:00

Ingredienti: per 6 persone.

350 g di riso
500 g di passata di pomodoro
2 mozzarelle
2 melanzane
2 zucchine
2 tuorli
100 g di pisellini
2 cipolle
50 g di carote
50 g di sedano
1 bicchiere di vino bianco secco
40 g di formaggio grattugiato
brodo
prezzemolo
alloro
pangrattato
8 cucchiai di olio
sale
pepe

Sartù vegetariano con crema di pomodoro

Preparazione: 1 ora e 5 min.

Cottura: 25’

  • Spennellate d’olio uno stampo a ciambella e cospargetelo di pangrattato.
  • Friggete in olio le melanzane e le zucchine tagliate a fettine sottili.
  • Asciugatele su carta da cucina e, alternandole, foderatevi tutto lo stampo. Sbollentate i pisellini e scolateli.
  • In una casseruola scaldate due cucchiai d’olio, insaporitevi la cipolla tritata, poi aggiungete i pisellini e il riso, mescolate.
  • Spruzzate il vino e fate evaporare. Portate a metà cottura il risotto versando un mestolo di brodo caldo alla volta.
  • Ritirate il recipiente dal fuoco, versate il riso su un largo piatto, lasciatelo intiepidire, poi amalgamatevi i tuorli, la mozzarella a dadini, il prezzemolo tritato e metà formaggio grattugiato.
  • Regolate sale e pepe, mescolate bene.
  • Versate il riso nello stampo e cuocete in forno già caldo a 180° per 15/20 minuti.
  • Nel frattempo frullate cipolla, sedano e carote con un po’ d’acqua.
  • In un tegame scaldate un cucchiaio d’olio, versatevi il frullato, fate insaporire, aggiungete la passata di pomodoro, una foglia d’alloro intera, sale, pepe e portate a cottura.
  • Quando la salsa si è addensata, eliminate l’alloro e frullate il tutto.
  • Ritirate lo stampo dal forno, lasciatelo intiepidire per qualche minuto, rovesciate il sartù sul piatto da portata, al centro versate la salsa, cospargetela con il restante formaggio e un po’ di prezzemolo tritato.

Quanto nutre una porzione: 575 calorie

Vino consigliato: Greco di Tufo

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti