}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Ciambelline di polenta nera con zucca e salvia fritte.

Ciambelline di polenta nera con zucca e salvia fritte.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on martedì 21 ottobre 2014 | 21:50:00

Ingredienti: per 12 persone.

350 g di farina nera (grano saraceno)
150 g di farina gialla
150 g di burro
250 g di casera giovane
300 g di zucca mantovana
24 grandi foglie di salvia
olio
sale

La polenta nera è un'ulteriore variante della polenta tradizionale; fatta interamente con la farina nera (quindi non mista) è caratterizzata dall'aggiunta di patate e formaggio.

Ciambelline di polenta nera con zucca e salvia fritte

Preparazione: 40’

Cottura: 40’

  • In una casseruola portate a bollore due litri d’acqua salata, versatevi a pioggia le due farine e cuocete mescolando per circa 30 minuti, la polenta deve risultare piuttosto morbida.
  • Mantecatela col burro, lasciatela ancora sul fuoco, a fiamma dolce, per 5-10 minuti.
  • Ritiratela, dividetela in due parti. Una versatela in 12 stampini di silicone a ciambellina, sulla superficie di ognuno distribuite fettine di casera e ricopritele con la restante polenta.
  • Schiacciate e livellate la superficie, fate intiepidire.
  • Nel frattempo, tagliate la zucca a bastoncini di mezzo centimetro di spessore.
  • In una padella d’olio ben caldo friggete prima la salvia e poi i bastoncini di zucca.
  • Sformate le ciambelline su piatti monoporzione, al centro di ognuna mettete i bastoncini di zucca e le foglie di salvia.
  • Disponetele a disegno sul piatto da portata.

Quanto nutre una porzione: 314 calorie.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti