}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Carpaccio di cervo marinato con barbabietole rosse, bianche e gialle.

Carpaccio di cervo marinato con barbabietole rosse, bianche e gialle.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il giovedì 2 ottobre 2014 | 19:14:00

Ingredienti: per 4 persone.

    400g di spalla di cervo della Nuova Zelanda
    50g di sedano
    50g di carote
    50g di porro
    50g di scalogno
    50ml di aceto balsamico
    50ml di vino rosso
    50ml di Madeira
    50ml di vino Porto rosso

Per guarnire:

    60g di senape di Digione
    30g di miele
    20g di tè alle erbe

Spezie:

    Pepe nero, ginepro, pimento, cannella, timo,
    scorza grattugiata di arancia e limone

Barbabietole rosse, bianche e gialle:

    100 g di barbabietole rosse, sbucciate e affettate
    100 g di barbabietole bianche, sbucciate e affettate
    100g di barbabietole gialle, sbucciate e affettate
    20ml di aceto di lamponi
    20ml di aceto di Cherry
    30ml di olio di nocciole
    pizzico di zucchero
    30ml di olio di noci
    20ml di aceto alle erbe
    Pizzico di coriandolo macinato,
    30ml di olio di colza
    20ml di aceto balsamico bianco
    Un pizzico di cannella in polvere

Strudel di funghi gallinacci:

    250gr di farina
    1 uovo
    50 ml di olio di arachidi
    100ml d’acqua
    200g di funghi gallinacci
    50g di scalogno a dadini
    10g di cerfoglio tritato finemente
    80g di Crème fraîche
    50g di pangrattato
    20g di burro

Vinaigrette ai fiori di sambuco:

    60ml di sciroppo ai fiori di sambuco
    30ml di aceto ai fiori di sambuco
    40ml di olio di nocciola
    30 g pinoli

Per la preparazione del piatto:

    Funghi gallinacci saltati in padella
    L’insalata d’erbe marinata
    Barbabietola rossa tagliata a listarelle
    Foglie di fiori di sambuco fritte

Barbabietola rossa tagliata a listarelle

Preparazione:

Carpaccio di cervo marinato:

  • Tagliare le verdure grossolanamente e far rosolare fin a diventare incolore.
  • Aggiungere le spezie e far sfumare con aceto balsamico.
  • Ridurre leggermente, aggiungere i vini e lasciar cuocere fino ad un terzo dell’ ebollizione.
  • Collocare la carne con la marinatura in un sacchetto sottovuoto e lasciar riposare per 48 ore.
  • In alternativa avvolgere la carne in una pellicola.
  • Tagliare tutti gli ingredienti molto finemente per la guarnizione, tritare le spezie e mescolarle.
  • Prelevare la carne dal sacchetto sottovuoto , scolarla e aggiungere la guarnizione.
  • Congelare la carne in una pellicola.
  • Prima di servire, tagliare la carne a fette sottili con l’aiuto di un’affettatrice.
  • Procedere all’elaborazione della vinaigrette di fiori di sambuco, marinare il carpaccio leggermente con la vinaigrette,e condire con del Fleur de Sel e pepe.

Barbabietole rosse, bianche e gialle:

  • Marinare le fette di barbabietola con aceto di lamponi, aceto di ciliegia, olio di nocciola, un pizzico di zucchero, sale e pepe.
  • Marinare le bietole bianche con aceto alle erbe, olio di noci, un pizzico di zucchero, sale e coriandolo marinato.
  • Per marinare la barbabietola gialla, aceto bianco, olio di canola,un pizzico di zucchero, sale e cannella.
  • Mettere a sottovuoto tutte e tre i tipi di barbabietola e lasciar cucinare per 2 minuti.
  • Dopo la cottura passare le barbabietole in acqua ghiacciata.

Strudel di funghi gallinacci:

  • Lavorare farina, uova, olio, sale e acqua tiepida fino a formare un impasto liscio.
  • Spennellare l’impasto con olio e coprire con un panno per una mezz’ora in un luogo caldo o al forno a circa 40°C.
  • Tagliare i gallinacci finemente e friggerli con olio di arachidi, aggiungere lo scalogno e cuocere brevemente.
  • Lasciar riposare e condire con cerfoglio, Crème fraîche, sale e pepe.
  • Stendete la pasta su un telo da cucina rapidamente, cospargere di pangrattato e distribuire i fughi.
  • Spazzolare i bordi della pasta col burro e arrotolare in maniera stretta. Posizionare gli strudel su una teglia e cospargerli con burro fuso.
  • Cuocere in forno a 190 ° C per circa dieci minuti.

Allestimento del piatto:

  • Posizionare fette sottili di carne di cervo e le barbabietole strati alternati sul piatto.
  • Guarnire il carpaccio con l’insalatina d’erbe e i gallinacci saltati in padella.
  • Infine guarnire al alto del piatto con una fetta di strudel.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti