}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Insalata di scampi, cozze e pompelmo.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on giovedì 30 ottobre 2014 | 22:08:00

Ingredienti: per 5 persone.

600 g di gamberi
300 g di cozze
1 pompelmo rosa
1 mazzetto di rucola
2 pomodori perini
1 piccola costa di sedano
4 steli di erba cipollina
1 cucchiaio di olive nere snocciolate
2 patate
1 spicchio di aglio
1 carota
1 scalogno
6 cucchiai di olio di oliva
sale
pepe

Insalata di scampi, cozze e pompelmo

Preparazione: 30’

Cottura: 60’

  • Mettete a bagno le cozze in acqua e sale per almeno un'ora.
  • Nel frattempo lavate le patate e lessatele per venticinque minuti, finché sono tenere.
  • Scolatele, pelatele e tagliatele a rondelle.
  • Raschiate e lavate la carota; tagliatelatela a pezzetti.
  • Pelate lo scalogno.
  • Mettete i pezzetti di carota e lo scalogno in una casseruola, salate, unite due grani di pepe e un litro di acqua e portate a ebollizione.
  • Abbassate la fiamma, mettete il coperchio e fate sobbollire per quindici minuti.
  • Lavate i gamberi e lessateli nel brodetto per qualche minuto.
  • Scolate i gamberi, sgusciateli ed eliminate il filetto intestinale.
  • Pulite il sedano e tagliatelo a pezzetti.
  • Pelate al vivo il pompelmo e tagliatelo a pezzi.
  • Lavate e asciugate i pomodori, dividiteli a metà ed eliminate i semi, tagliate la polpa a pezzi.
  • Pulite la rucola, lavatela e asciugatela.
  • Pelate lo spicchio di aglio e mettetelo nel mixer.
  • Aggiungete qualche foglia di rucola, l'erba cipollina e un pizzico di sale e e frullate.
  • Unite quattro cucchiai di olio e frullate di nuovo.
  • Lavate le cozze e spazzolatele sotto l'acqua fredda per eliminare il bisso; mettetele in una padela, conditele con un filo d'olio a fatele aprire su fiamma vivace.
  • Scolatele, sgusciatele e trasferitele in una ciotola; pepatele e fatele intiepidire.
  • Unite i gamberi, le patate e il sedano, il pomodoro, le olive a rondelle, il pompelmo e la rucola.
  • Condite il tutto con l'emulsione d'erbe, mescolate e servite.

Quanto nutre una porzione: 357 calorie

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti