}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Asparagi al prosciutto di Praga.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il sabato 8 marzo 2014 | 15:22:00

Ingredienti: per 4 persone

12 grossi asparagi
12 fettine di prosciutto di Praga
4 dl di latte
20 g di farina
25 g di burro
30 g di grana grattugiato
1/2 cucchiaino di cumino in polvere
sale

Il prosciutto di Praga è un prodotto tipico della salumeria mitteleuropea ed affonda le sue radici all'epoca dell'impero austro - ungarico. La sua ricetta è rimasta un patrimonio tipico della città di Trieste, dove oggi il salumificio Principe produce questo prodotto.
Il segreto della ricetta stà nella cottura, in speciali forni ad aria calda, e nell'affuimicatura con legno di faggio a fine cottura; che conferisce il caratteristico aroma
.

Asparagi al prosciutto di Praga

Preparazione: 20’ + 40’ di cottura
  • Mondate gli asparagi eliminando la parte finale del gambo, legnosa, e lavateli accuratamente.
  • Legateli a mazzetto con refe da cucina e metteteli in piedi in una pentola stretta e alta.
  • Aggiungete l’acqua, lasciando scoperte le punte, e cuocete per 10-15 minuti.
  • Regolate di sale.
  • Scaldate il latte in un pentolino e fate sciogliere in una casseruola 20 g di burro a fiamma bassissima.
  • Salate e incorporatevi la farina setacciata, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno affinché non si formino grumi.
  • Quando il composto si staccherà dalle pareti della casseruola, unite il latte bollente versandolo a filo e continuate a mescolare fino a ottenere una besciamella omogenea.
  • Spegnete e, sempre mescolando, aggiungete il grana e il cumino in polvere.
  • Con il burro rimasto ungete il fondo di una pirofila ovale o rettangolare.
  • Scolate bene gli asparagi e avvolgete ciascuno di essi in una fetta di prosciutto; adagiateli nella pirofila e versate un cucchiaio di besciamella sulla parte avvolta con il prosciutto.
  • Cuocete in forno caldo a 180°C per 10 minuti.
  • Togliete dal forno e servite subito.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti