}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Cuscus freddo con pomodori e cipollotti.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il lunedì 3 marzo 2014 | 14:50:00

Ingredienti: per 6 persone

300 g di cuscus
200 g di feta
12 pomodori secchi sott’olio
4 cipollotti
1 avocado
il succo di 1/2 limone
olio extravergine di oliva
sale
pepe nero in grani

Il cuscus o cùscusu è un alimento tipico del Nordafrica e della Sicilia occidentale, costituito da agglomerati ovvero granelli di semola cotti a vapore. Tradizionalmente il cuscus veniva preparato con semola di grano duro, Triticum durum, quella farina granulosa che si può produrre con una macinatura grossolana utilizzando macine primitive, ma oggi con questo nome ci si riferisce anche ad alimenti preparati con cereali diversi, come orzo, miglio, sorgo, riso o mais. Solitamente esso accompagna carni in umido e/o verdure bollite (sulla costa del mar Mediterraneo anche pesce in umido). Può essere reso piccante accompagnandolo con la harissa (usata soprattutto in Tunisia). Wikipedia

Cuscus freddo con pomodori e cipollotti

Preparazione: 30’ + tempi aggiuntivi + 5’ di cottura
  • Misurate il cuscus e versate in un pentolino 1 bicchiere di acqua per ogni bicchiere di prodotto; salatela leggermente, unite 1 cucchiaio di olio e portate a ebollizione.
  • Aggiungete il cuscus, spegnete la fiamma e lasciatelo gonfiare per 5-8 minuti, o secondo le indicazioni riportate sulla confezione.
  • Nel frattempo sgocciolate i pomodori e riduceteli a listarelle.
  • Tagliate a dadini la feta.
  • Sbucciate l’avocado, privatelo del nocciolo, quindi tagliatelo a tocchetti.
  • Mondate i cipollotti delle radici e della guaina esterna, lavatelo e affettatelo a rondelle, comprendendo anche una parte delle foglie verdi.
  • Sgranate il cuscus con una forchetta e versatelo in una insalatiera.
  • Unite tutti gli ingredienti preparati, salate, irrorate con il succo di limone e un filo di olio e mescolate bene.
  • Coprite il recipiente con un coperchio, riponetelo nel reparto meno freddo del frigorifero e lasciate riposare il cuscus per circa 1 ora.
  • Una decina di minuti prima di servire togliete l’insalata dal frigorifero, distribuitela nei piatti singoli e completate con abbondante pepe macinato al momento.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

Random Ricette

I miei preferiti