}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , , » Baccalà al forno con crema di lenticchie e peperoni secchi croccanti.

Baccalà al forno con crema di lenticchie e peperoni secchi croccanti.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il venerdì 7 marzo 2014 | 15:15:00

Ingredienti: per 10 persone

600 g di baccalà già ammollato
300 g di lenticchie
4 peperoni dolci secchi
30 g di mollica di pane
100 g di pomodorini a grappolo
2 spicchi di aglio
prezzemolo
origano
8 cucchiai di olio extravergine di oliva

Il merluzzo è conosciuto nelle varietà di pesce atlantico e nasello in tutto il mondo. Alimento ricco di valori nutrizionali, scoperto come viagra naturale, oltre che alimento ipocalorico. Stoccafisso e baccalà sono ingredienti base della nostra cucina italiana. Il merluzzo bianco, merluzzo comune, genere Gadus (Gadus morhua) e il nasello, meno pregiato, genere Merluccius (Merluccius merluccius) sono le varietà di questo pesce di mare più comuni. Il merluzzo è uno dei pesci più pescati nel mondo. Il merluzzo è noto in tutto il mondo e venduto sotto forme diverse, dai famosi bastoncini impanati, quelli del Capitano, ai filetti sottosale o essicati.

Baccalà al forno con crema di lenticchie e peperoni secchi croccanti

Preparazione:
  • Fate lessare le lenticchie in acqua insieme con 1 spicchio di aglio, sale e 2 cucchiai di olio per 20 minuti, quindi frullate il tutto fino a ottenere una crema omogenea.
  • Tagliate il baccalà in quattro tranci, metteteli in una teglia da forno e cospargeteli con una generosa manciata di foglioline di prezzemolo tritate, l’origano e la mollica di pane.
  • Aggiungete i pomodorini, lavati e tagliati in quattro, lo spicchio di aglio e il restante olio.
  • Infornate a 200 °C per 20 minuti.
  • Scaldate in una padella di ferro 2 cucchiai di olio e fatevi soffriggere velocemente i peperoni secchi fino a renderli croccanti.
  • Mettete nelle fondine individuali ben calde un mestolo di crema di lenticchie, adagiatevi il trancio di baccalà, condito con il suo fondo di cottura, i pomodorini e alcuni pezzi di peperone croccante.
  • Servite subito.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti