}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , , » Melanzane affumicate con aglio Mirza Ghasemi.

Melanzane affumicate con aglio Mirza Ghasemi.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on martedì 10 giugno 2014 | 14:26:00

Ingredienti: per 4 persone

6 melanzane grandi
olio evo
2 bulbi di aglio
chiodi di garofano pelati
1 cucchiaio di curcuma
6 grossi pomodori maturi
4 cucchiai di salsa di pomodoro
1 cucchiaino di zucchero semolato
3 cucchiaini di sale
3 uova
una manciata di pezzi di noci

La cucina iraniana è una perfetta simbiosi tra tradizione e cultura. Come in molti altri paesi dell'area il cibo in Iran è una forma tradizionale di ospitalità tanto che, tradizionalmente, le donne calcolano nella preparazione qualche porzione aggiuntiva per eventuali ospiti.

Melanzane affumicatecon aglio Mirza Ghasemi

Preparazione: 60 - 70 minuti circa

  • Arrostire le melanzane su un barbecue oppure su un piano di cottura a gas per uso domestico fino a che non siano annerite e la consistenza ammorbidita.
  • In alternativa, arrostitele intere nel forno preriscaldato a 220° C su una taglia per 40/45 minuti.
  • Versate in una padella un generoso filo di olio e qualche fettina di aglio e lasciatele rosolare sul fuoco medio.
  • Quando l’aglio si colorisce aggiungete la curcuma.
  • Mettete poi nella padella i pomodori e fate cuocere per 15-20 minuti.
  • Quindi spegnete e mettete da parte la padella.
  • Una volta cotta, segnate la pelle delle melanzane alla base e scavate la polpa con un grosso cucchiaio.
  • Mescolate aglio e pomodori.
  • Ponete la pentola su un fuoco medio-alto e fate cuocere per qualche minuto, schiacciando un po ‘.
  • Infine, aggiungete lo zucchero e il mare sale, mescolate bene e cuocete per altri 6-8 minuti, mescolando di tanto in tanto per evitare che bruci.
  • Fate piccoli fori nelle melanzane e versate le uova sbattute direttamente nella padella, lasciandole circa 6 minuti.
  • Una volta cotte, mescolate ancora una volta e togliete la padella dal fuoco.
  • Lasciate raffreddare per 20 minuti, servendo il piatto caldo piuttosto che bollente.
  • Guarnite con pezzi di noce e servite con Flatbrea persiano.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti