}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Zucchine alla scapece.

Zucchine alla scapece.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on domenica 22 giugno 2014 | 10:40:00

Ingredienti: per 4 persone

mezzo chilo di zucchine
100 ml di aceto di mele
1 mazzetto di menta
sale qb
pepe qb
olio qb
olio d'oliva per friggere
1 testa d aglio

Le zucchine hanno diverse proprietà salutari nei confronti dell'organismo tra le quali spiccano l'azione diuretica, lassativa e antinfiammatoria, non solo, sono anche un ottimo alleato nel contrastare le infiammazioni delle vie urinarie ed i problemi a livello intestinale quali diarrea e stitichezza.

Zucchine alla scapece

Preparazione: 60’

  • Per preparare le zucchine a scapece, lavate e spuntate le zucchine quindi tagliatele a rondelle di circa 3-4 mm di spessore.
  • Ponete le rondelle di zucchine in un colapasta (o su di uno strofinaccio pulito) e cospargetele con del sale, quindi lasciate che perdano parte dell’acqua di vegetazione per circa un paio d’ore, ponendo al di sotto del colapasta una ciotola che possa raccogliere l'acqua di spurgo.
  • Trascorse le 2 ore sciacquate velocemente le zucchine sotto l’acqua corrente o semplicemente asciugatele tamponandole per bene con della carta da cucina.
  • Friggete le zucchine in olio d’oliva a calore non troppo elevato e quando saranno dorate, ponetele a perdere l’olio in eccesso su della carta da cucina.
  • Adagiate le zucchine fritte a strati in una terrina, condendo ogni strato con del pepe macinato.
  • Versate poi l'aceto sulle zucchine e nei vari strati mettete delle fettine d'aglio e la menta.
  • Mescolate con un cucchiaio, coprite le zucchine con della pellicola trasparente e lasciatele marinare per almeno 24 ore prima di servirle.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti