}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Radici e tuberi con cialde di grana

Radici e tuberi con cialde di grana

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on mercoledì 11 giugno 2014 | 16:56:00

Ingredienti: per 4 persone

1 kg di radici e di tuberi (patata nera, batata, yucca, scorzonera, apio criollo)
80 g di grana grattugiato
olio extravergine di oliva
sale


La yuca è originaria delle Americhe e non troppo nota in Europa sebbene si stia diffondendo sempre di più per le sue notevoli proprietà benefiche, soprattutto durante la crescita. Molte delle sue varietà non sono commestibili, tra cui il ben noto (ma solo ornamentale) “tronchetto della felicità”, mentre le varietà che si possono consumare a tavola sono praticamente sconosciute in Italia.

 

Radici e tuberi con cialde di grana_thumb[2]

Preparazione: 15’ + 35’ di cottura

  • Pennellate di olio una piccola padella antiaderente, scaldatela sul fornello.
  • Versatevi 10 g di grana distribuendolo in uno strato uniforme e lasciate cuocere.
  • Quando comincia a fondere passate una spatola o una paletta tra il formaggio e il fondo del recipiente, poi muovete la padella avanti e indietro in modo che la cialda che si sarà formata non si attacchi.
  • Fatela scivolare su un piatto, ungete nuovamente la padella e formate altre 7 cialde con il grana rimasto.
  • Mondate e lavate radici e tuberi, tagliateli a pezzi e fateli cuocere per circa 15 minuti in acqua bollente leggermente salata.
  • Scolateli, asciugateli, conditeli con 1 cucchiaio di olio, raccoglieteli in una teglia e passateli in forno a 180°C per 10 minuti.
  • Sfornate la teglia, distribuite le radici e i tuberi nei piatti singoli, accompagnateli con le cialde di grana e servite in tavola.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti