}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Il cocktail di Alice: rum, brandy e succo d’arancia

Il cocktail di Alice: rum, brandy e succo d’arancia

Pubblicato da Maia Susana Diaz il lunedì 2 giugno 2014 | 19:50:00

Ingredienti: per 4 persone

1 caraffa di sidro di mele
8 zollette di zucchero
2 arance
8 chiodi di garofano
1 cucchiaino di noce moscata grattugiata
1 bastoncino di cannella
8 cucchiaini da tè di acqua
1 limone
1 bicchierino di rum
1 bicchierino di brandy

Più del 95% della produzione mondiale di sidro è realizzata con le mele, ma per gli intenditori il sidro con il miglior "bouquet" pare essere quello rarissimo di mele cotogne.In Francia dalla fermentazione delle pere si ottiene una bevanda simile al sidro denominata poiré.

Il cocktail di Alice rum, brandy e succo d’arancia

Preparazione:10’

  • Strofinate lo zucchero sulla parte interna della buccia di un’arancia per rimuovere il zest.
  • Tagliate l’arancia sbucciata a metà e spremete il succo in una casseruola.
  • Tagliate l’altra arancia in 8 spicchi. Infilate in ogni spicchio un chiodo di garofano e spolverate di noce moscata.
  • Mettete gli spicchi nella casseruola insieme al bastoncino di cannella e all’acqua.
  • Tagliate a striscioline il limone e aggiungete anche quello.
  • Scaldate a fuoco basso finché lo zucchero non si scioglie.
  • Lasciate sobbollire per cinque minuti. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. Levate il bastoncino di cannella.
    Aggiungete il sidro e riscaldate di nuovo.
  • Aggiungete il rum e il brandy.
  • Servite caldo in una ciotola da ponch.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti