}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Crespelle di segale con pesto di rucola e carote.

Crespelle di segale con pesto di rucola e carote.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on venerdì 6 giugno 2014 | 19:14:00

Ingredienti: per 4 persone

60 gr di farina di segale
6' gr di farina
2 uova
2
5 dl di latte
1 cucchiaio di aceto di vino bianco
6 carote
150 gr di squacquerone
1 mazzetto di rucola
40 g di pinoli
40 g di parmigiano
1 spicchio d'aglio
olio evo
sale

In anteprima una ricetta tratta dal libro «Piatti vegetariani all’italiana» (Editoriale Domus), ultima uscita della collana gastronomica Il Cucchiaio d’Argento.

Crespelle di segale con pesto di rucola e carote

Preparazione:

  • Mescolate il latte con l’aceto e lasciatelo riposare per 10 minuti.
  • Frullatelo poi nel mixer con i due tipi di farina, due cucchiai di olio, le uova, una presa di sale e lasciate riposare la pastella per 30 minuti.
  • Mondate la rucola, lavatela, asciugatela e frullatela con sale, parmigiano, pinoli e 5-6 cucchiai d’olio.
  • Nel frattempo mondate le carote, pelatele, lavatele e tagliatele prima in 4-5 spicchi nel senso della lunghezza, e poi a fettine in sbieco.
  • Scaldate 4 cucchiai di olio in una ladella antiaderente, unite l’aglio schiacciato, le carote e una presa di sale e cuocetele per 5-6 minuti su fiamma vivace.
  • Eliminate l’aglio e spegnete.
  • Scaldate il padellino antiaderente, ungetelo con poche gocce d’olio, versate un mestolino di pastella in modo da velare il fondo e cuocete le crepes un minuto circa per lato, fino a che i bordi diventano dorati.
  • Proseguite fino al termine della pastella.
  • Farcite le crepes con lo squacquerone a fiocchetti, qualche goccia di pesto di rucola, le carote e disponetele in una pirofila spennellata con poco olio.
  • Copritele con carta d’alluminio, passatele in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti e servite.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti