}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Radicchio grigliato con noci e uvetta.

Radicchio grigliato con noci e uvetta.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il mercoledì 11 giugno 2014 | 17:19:00

Ingredienti: per 4 persone

1 kg di radicchio trevigiano
3 spicchi di aglio
50 g di gherigli di noce
50 g di uvetta
olio extravergine di oliva
sale
pepe nero in grani

Il radicchio è un ortaggio con buone proprietà benefiche per la salute del nostro organismo: ha innanzitutto proprietà depurative e, grazie all'alto contenuto di acqua, la presenza di fibre e principi amari, favorisce la digestione ed il buon funzionamento dell'intestino; grazie al suo basso apporto calorico il radicchio è un alimento molto indicato anche per le diete ed i regimi alimentari controllati.

Radicchio grigliato con noci e uvetta

Preparazione: 20’ più il tempo di riposo + 2’ di cottura

  • Ponete l’uvetta ad ammollare in una tazza di acqua tiepida.
  • Nel frattempo lavate il radicchio e mondatelo eliminando le foglie esterne più sciupate e la parte dura di giuntura dei cespi, facendo attenzione a non sfogliarli.
  • Asciugate i cespi tamponandoli delicatamente con un canovaccio pulito, pennellateli esternamente e internamente con quattro cucchiai di olio e cuoceteli su una griglia caldissima per 5 minuti, rigirandoli a metà cottura.
  • Sbucciate gli spicchi di aglio e affettateli sottilmente nel senso della lunghezza.
  • Salate i cespi di radicchio e disponeteli nei vasetti di vetro insieme con i gherigli di noce grossolanamente spezzettati, l’uvetta scolata e ben strizzata, le lamelle di aglio e il pepe in grani.
  • Colmate con l’olio, chiudete ermeticamente e sterilizzate per 20 minuti a 100°C.
  • Lasciate riposare il radicchio sott’olio in luogo fresco e buio per almeno 1 mese prima di consumarlo.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti