}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Caramelle alle erbe spontanee.

Caramelle alle erbe spontanee.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il lunedì 30 giugno 2014 | 20:37:00

Ingredienti: per 4 persone

500 g di misticanza (erba cipollina, tarasacco, sclupit (Selene vulgaris), melissa, mentuccia, maggiorana, poco timo, acetosella, una manciata di spinacini)
250 g di farina 00
50 g di semola di grano duro
3 uova
100 g di ricotta fresca
burro
sale
farina per la spianatoia

Caramelle alle erbe spontanee

Preparazione:

  • Lessate brevemente le erbe della misticanza in acqua bollente salata, quindi scolatele, strizzatele e macinatene circa 100 g.
  • Setacciate sulla spianatoia le due farine, fate la fontana e al centro mettete le uova e una presa di sale.
  • Aggiungete anche le erbe tritate e iniziate a impastare, lavorando energicamente il composto, poi fatelo riposare coperto per circa mezz’ora.
  • Tritate 350 g di misticanza, mettetela in una terrina e unite la ricotta.
  • Mescolate bene per amalgamare il tutto fino a ottenere un ripieno morbido.
  • Stendete la pasta sulla spianatoia infarinata in una sfoglia piuttosto sottile, tagliatela in piccoli rettangoli e, con l’aiuto di una tasca da pasticciere, depositate una piccola quantità di ripieno su ogni rettangolo di pasta.
  • Arrotolate la pasta su se stessa e formate da entrambi i lati due “ciuffi”, dando così l’aspetto di una caramella al cilindro ripieno ottenuto.
  • Lessate le caramelle in abbondante acqua bollente salata e conditele con la rimanente misticanza ridotta in purè, alla quale avrete aggiunto un poco di burro.
  • Guarnite con foglie di misticanza fresche.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti