}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Cannelloni con granchio, ricotta e rucola.

Cannelloni con granchio, ricotta e rucola.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on domenica 1 giugno 2014 | 00:19:00

Ingredienti: per 4 persone

200 g di cannelloni
200 g di polpa di granchio
300 g di ricotta
80 g di grana grattugiato
30 g di rucola
25 g di farina
25 g di burro
1 uovo
noce moscata
5 dl di latte
sale

Il granchio viene venduto prevalentemente vivo per garantirne la freschezza, visto che è un prodotto molto delicato: il suo odore deve essere naturale, iodato, e non deve presentare macchie scure sulla corazza.

cannelloni con granchio, ricotta e rucola

Preparazione: 25’ + 35’ di cottura
  • Miscelate la farina con 20 g di burro fuso e fate cuocere a fiamma bassa per 5 minuti, mescolando, poi unite il latte a filo, continuando a mescolare in modo che non si formino grumi.
  • Alzate la fiamma e fate sobbollire per 10 minuti mescolando spesso; spegnete la fiamma e incorporatevi metà del grana.
  • Mondate la rucola, poi tritatela grossolanamente.
  • Mescolate in una bacinella la ricotta, la polpa di granchio, l’uovo, una grattugiata di noce moscata e regolate di sale.
  • Aiutandovi con una tasca da pasticcere, farcite i cannelloni con il ripieno preparato.
  • Ungete una pirofila con il burro rimasto e versatevi parte della salsa.
  • Allineatevi i cannelloni e cospargete con la restante salsa, il rimanente grana e la rucola; infornate a 180°C per 15 minuti, quindi servite.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti