}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Profiterole tiramisù.

Profiterole tiramisù.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il venerdì 9 gennaio 2015 | 23:40:00

Ingredienti: per 8-10 persone

Per la chantilly al caffè:

Panna fresca 1 l
Crema pasticcera 500 g
Colla di pesce in fogli 15 g
Caffè espresso 1 dl
Caffè liofilizzato 10 g

Per la glassa profiterole al mascarpone:

Mascarpone 250 g
Panna 250 g
Crema pasticcera 150 g
Zucchero a velo 80 g

Per la finitura:

Bignè già pronti 200 g
Cacao amaro in polvere 20 g
Cioccolato al 70% 200 g
Caffè in chicchi 5 g

La ricetta tipica del profiterole è qui “rivisitata” arricchendola con il tiramisù. I bignè sono infatti riempiti con una crema chantilly al caffè. Il risultato? Un dolce al cioccolato (fondente) che non lascia scampo alla golosità.

Profiterole tiramisù

Preparazione: 35’

Cottura: 5’

  • Stemperate la crema pasticciera fredda di frigorifero con una frusta, al fine di ottenere una massa ben liscia e omogenea.
  • Prelevatene circa la metà e scaldatela a bagnomaria (oppure con il microonde), quindi unite la colla di pesce precedentemente ammollata e strizzata e fatela sciogliere.
  • Versate il caffè espresso, nel quale avete sciolto precedentemente il caffè solubile; quindi, aggiungete il resto della crema pasticciera fredda.
  • Nel frattempo montate la panna e unitela alla crema molto delicatamente, con un movimento del cucchiaio dal basso verso l’alto, in modo da avere una crema chantilly ben areata e leggera.
  • Coprite con la pellicola trasparente e conservate in frigo.
  • Per la glassa profiterole al mascarpone: unite al mascarpone la crema pasticciera e lo zucchero a velo, poi incorporate la panna leggermente sbattuta, ma ancora semiliquida.
  • Farcite i bignè con la chantilly al caffè e, dopo averli congelati, glassateli con la glassa profiterole al mascarpone, aiutandovi con una forchetta.
  • Impilateli uno sopra l’altro in un tubo fatto con il cioccolato fondente, spolverizzate leggermente con il cacao amaro in polvere e decorate con i chicchi di caffè.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti