}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Mousse al cioccolato con mandorle al caramello salato.

Mousse al cioccolato con mandorle al caramello salato.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il domenica 18 gennaio 2015 | 15:23:00

  • Ingredienti: per 4 persone

Radicchio di Treviso 500 g
Scalogni 2
Ricotta 100 g
Robiola 250 g
Mandorle tostate a lamelle 50 g
Parmigiano grattugiato q.b.
Chiodi di garofano in polvere q.b.
Burro q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Un dolce al cucchiaio intramontabile nella cucina di tutto il mondo. Stiamo parlando della mousse al cioccolato, una ricetta che ha visto susseguirsi nel tempo moltissime variazioni di ingredienti e sapori. Questa volta vi proponiamo una mousse al cioccolato arricchita con mandorle al caramello salato.

Se avete ospiti a cena e volete a tutti i costi fare bella figura a tavola, allora la mousse al cioccolato con mandorle è il dolce che vi farà chiudere il menu in bellezza. Scoprite, passo passo, come preparare questa soffice mousse al cioccolato.


Mousse al cioccolato con mandorle al caramello salato

Preparazione: 30’

Cottura: 25’

  • Spezzettate il cioccolato e fatelo fondere in una casseruola a bagnomaria.
  • Lavorate i tuorli con una frusta, unite il cioccolato fuso e lavorate ancora fino a ottenere un composto piuttosto compatto.
  • Unite gli albumi montati, incorporandoli con una spatola e mescolando dal basso verso l’alto.
  • Distribuite la mousse nei bicchierini e mettete in frigo.
  • Per le mandorle al caramello.
  • Fate tostare le mandorle in una padella ben calda per circa due minuti, finché si saranno colorate leggermente.
  • Raccoglietele in una casseruola, unite 1 dl di acqua e lo zucchero, mettete su fuoco vivo e fate cuocere per circa 5 minuti (fino a 118 °C, il grado di cottura del caramello cosiddetto “piccola bolla”).
  • Se non avete un termometro fate così: prelevate una piccola quantità del composto e versatelo in una coppa di acqua ghiacciata.
  • Dovrà formarsi una bolla che dovrà risultare morbida.
  • Levate dal fuoco, aggiungete le mandorle tostate e mescolate bene, finché risulteranno ricoperte da una sorta di pellicola bianca.
  • Rimettete in cottura, a fuoco vivace, e continuate a mescolare finché le mandorle risulteranno perfettamente caramellate.
  • Quindi levate, unite il burro e 2-3 prese di fleur de sel, e mescolate bene.
  • Distribuite il composto su un vassoio, foderato di carta forno spennellata con pochissimo olio, e lasciate raffreddare, separando a mano le mandorle.
  • Al termine spezzettate grossolanamente le mandorle caramellate.
  • Levate le mousse dal frigo, spolverizzatele con un po’ di granella e servite.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti