}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Fiori di zucca ripieni con ricotta di bufala.

Fiori di zucca ripieni con ricotta di bufala.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on martedì 27 gennaio 2015 | 13:28:00

  • Ingredienti: per 4 persone

Fiori di zucca 16
Ricotta di bufala 280 g
Olive taggiasche 25 g
Pomodori datterini 80 g
Taleggio 100 g
Miele 10 g
Parmigiano grattugiato 50 g
Limone, la buccia 1/2
Arancia, la buccia 1/2
Coulis di pomodoro 60 g
Coulis di prezzemolo 40 g
Basilico 1 ciuffo
Timo 1 rametto
Fiori di zucca secchi 4
Origano secco 2 pizzichi
Cerfoglio 2 rametti
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe bianco q.b.

I fiori di zucca ripieni sono un piatto sempre molto apprezzato a tavola.

La ricetta dei fiori di zucca ripieni con ricotta di bufala è da attribuire senz'altro alla cultura campana.

Nei suoi fiori di zucca ripieni ritroviamo la tradizione campana, ripieno com'è di freschissima ricotta di bufala di Paestum, patrimonio quasi esclusivo del bagaglio culturale campano.

Fiori di zucca ripieni con ricotta di bufala

Preparazione: 45’

Cottura: 5’

  • Sciacquate delicatamente i fiori di zucca e tamponateli con carta assorbente da cucina.
  • Eliminate il pistillo centrale, la barbetta esterna ed eventualmente il gambo se troppo lungo.
  • Tenete da parte. Fate cuocere la ricotta in forno già caldo a 140-150° C per circa 40 minuti (in questo modo sarà più asciutta).
  • Sfornate e fate raffreddare.
  • In una ciotola raccogliete la ricotta, il taleggio grattugiato, 30 g di parmigiano, 5 foglie di basilico, tritate, e un pizzico di sale e di pepe.
  • Amalgamate accuratamente e, con l’aiuto di un sac à poche, farcite i fiori di zucca. Disponete i fiori farciti in una pirofila, condite con un filo di olio, cospargete con il parmigiano restante e tenete da parte.
  • Sciacquate i datterini, tagliateli in quattro e trasferiteli su una teglia da forno; conditeli con il miele, il timo e la buccia grattugiata degli agrumi.
  • Infornate a 120 °C e fate cuocere per circa 30-40 minuti.
  • Sfornate e tenete da parte.
  • Infornate i fiori di zucca e fate cuocere a 170° C per circa 5 minuti.
  • Velate i piatti da portata con il coulis di pomodoro.
  • Disponete i datterini e adagiate sopra di fiori di zucca farciti.
  • Guarnite con le olive taggiasche, i fiori di zucca secchi e il coulis di prezzemolo.
  • Profumate con l’origano, il cerfoglio e il basilico restante e servite.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti