}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Quiche con robiola, carciofi e uova di quaglia.

Quiche con robiola, carciofi e uova di quaglia.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on giovedì 22 gennaio 2015 | 13:59:00

  • Ingredienti: per 6 persone

Pasta sfoglia 2 rotoli
Carciofi 5
Robiola  300 g
Uova di quaglia 10
Uova 4
Parmigiano 50 g
Pecorino romano 50 g
Prezzemolo 1 ciuffo
Aglio 1 spicchio
Vino bianco 1/2 bicchiere
Latte q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Oggi giornata dedicata interamente alle quiche.
La quiche è una torta francese salata. Generalmente la base è composta da pasta brisée mentre la farcitura varia a seconda dei gusti. Esistono diverse ricette della quiche (della Lorena, normanna, parigina ecc.). In Francia la quiche è servita come antipasto.

Una ricetta assai gustosa da preparare per il brunch: la quiche con robiola, carciofi e uova di quaglia, ottima torta salata da gustare anche per un pic nic all'aria aperta.


Quiche con robiola, carciofi e uova di quaglia

Preparazione: 30’

Cottura: 35’

  • Pulite i carciofi, eliminate le foglie esterne più dure e fateli a julienne.

  • In una padella fate rosolare l’aglio con un filo di olio; aggiungete i carciofi, bagnate con il vino, profumate con il prezzemolo tritato e fateli trifolare.

  • Regolate di sale e di pepe, spegnete e lasciate intiepidire.

  • Una volta tiepidi, raccogliete i carciofi in una ciotola, unite la robiola, le uova e i formaggi grattugiati e amalgamate accuratamente.

  • Foderate una tortiera con la pasta sfoglia, disponete il ripieno e con un cucchiaino fate degli incavi.

  • Rompete in ogni incavo un uovo di quaglia.

  • Coprite con l’altro disco di pasta sfoglia, sigillate bene i bordi e spennellate con un goccio di latte.

  • Infornate a 180° C e fate cuocere per 35 minuti.

  • Trascorso il tempo di cottura, sfornate e servite.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti