}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , , » Chi l'ha detto che i celiaci non possano gustare pasta, pizza e torte salate?

Chi l'ha detto che i celiaci non possano gustare pasta, pizza e torte salate?

Pubblicato da Maia Susana Diaz il giovedì 22 gennaio 2015 | 14:18:00

  • Ingredienti:

Pasta sfoglia senza glutine 250 g
Certosa 150 g
Gorgonzola 50 g
Zucchina 1
Uova 3
Parmigiano grattugiato 20 g
Cipolla 1/2
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale q.b.

Oggi giornata dedicata interamente alle quiche.
La quiche è una torta francese salata. Generalmente la base è composta da pasta brisée mentre la farcitura varia a seconda dei gusti. Esistono diverse ricette della quiche (della Lorena, normanna, parigina ecc.). In Francia la quiche è servita come antipasto.

Chi l'ha detto che i celiaci non possano gustare pasta, pizza e torte salate? Oggi vi proponiamo proprio una ricetta di quiche gluten free alle zucchine, che realizzerà utilizzando una pasta sfoglia senza glutine.


quiche zucchine e formaggio

Preparazione: 15’

Cottura: 35’

  • Lavate la zucchina e tagliatela a rondelle molto sottili.

  • Fate cuocere nella padella dove avete già fatto dorare la 1/2 cipolla con un po' d'olio.

  • Le zucchine devono cuocere, ma non devono ammorbidirsi troppo.

  • Finita la cottura, mettete da parte le zucchine.

  • In una ciotola mettete i formaggi e amalgamate per bene; aggiungete le 2 uova e sbattete il composto fino ad ottenere una cremina omogenea e gonfia.

  • Accendete il forno a 200° C.

  • Incorporate le zucchine nella ciotola con la cremina di formaggi e mescolate delicatamente.

  • Foderate la teglia con la carta forno; adagiate delicatamente la pasta sfoglia e fate aderire bene al fondo e ai lati della teglia.

  • Tagliate la pasta in esubero (servirà per fare le striscioline).

  • Versate ora il composto di zucchine e formaggio.

  • Con la pasta sfoglia avanzata formate delle striscioline; spennellate il bordo e le striscioline con un uovo sbattuto.

  • Infornate.

  • La cottura è di circa 35 minuti (la quiche deve essere dorata).

  • Sfornate e fate raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti