}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Padellata di zucca, castagne e scalogni.

Padellata di zucca, castagne e scalogni.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il sabato 19 luglio 2014 | 14:52:00

Ingredienti: per 4 persone

800 g di polpa di zucca
200 g di castagne
4 scalogni
timo
olio extravergine di oliva
sale

Il betacarotene presente nella zucca ha proprietà preventive nei confronti dell'insorgere di diverse patologie; da non sottovalutare i benefici che derivano dalla sua capacità di contrastare i radicali liberi, sostanze altamente pericolose per il nostro organismo. Ma il betacarotene ha anche altre proprietà: protegge il sistema circolatorio, è antinfiammatorio e, grazie alle sue proprietà antiossidanti, rappresenta un ottimo alleato nel rallentare l'invecchiamento delle cellule del corpo umano.

Padellata di zucca, castagne e scalogni 

Preparazione: 25’

 

Cottura: 25’

 

  • Incidete con un coltellino i gusci delle castagne effettuando un taglio poco profondo lungo 1 cm.
  • Raccogliete le castagne nell’apposita padella forata e fatele cuocere alla brace o sul fornello per circa 15 minuti.
  • In alternativa, potete far cuocere le castagne in una teglia in forno a 220 °C per 20 minuti.
  • Nel frattempo mondate gli scalogni, poi tagliateli a metà nel senso della lunghezza.
  • Riducete la zucca a pezzi regolari; sgusciate le castagne privandole anche della pellicola che le riveste.
  • Fate scaldare 2 cucchiai di olio e altrettanta acqua in una padella, quindi unitevi gli scalogni e lasciateli ammorbidire per circa 5 minuti.
  • Aggiungete la zucca e qualche rametto di timo, poi salate e fate cuocere per circa 20 minuti, unendo le caldarroste qualche minuto prima di spegnere la fiamma.
  • Mescolate e servite.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti