}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Macaron farciti al cioccolato.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il giovedì 31 luglio 2014 | 13:47:00

Ingredienti: per 4 persone

100 g di farina di mandorle
100 g di zucchero a velo
80 g di zucchero semolato
2 albumi grossi

Alle mandorle, oltre alle proprietà altamente energetiche, vengono attribuite proprietà lassative; fin dai tempi più antichi il latte di mandorle era considerato un ottimo rimedio rinfrescante dell'intestino e della vescica. Le mandorle sono indicate in caso di denutrizione, oltre che  altamente nutritivo sono anche un alimento molto equilibrato, e il loro utilizzo viene consigliato in determinati momenti in cui l'organismo ha particolarmente bisogno di energia: gravidanze, convalescenze, attività sportiva, superlavoro fisico ed intellettuale.

Macaron farciti al cioccolato

Preparazione: 25’

Cottura: 10’

  • In una bacinella montate a neve ben ferma gli albumi con lo zucchero semolato utilizzando le fruste elettriche.
  • Setacciate lo zucchero a velo e incorporatelo agli albumi lavorando con una spatola dall’alto verso il basso sino a ottenere un composto sodo.
  • Ricoprite la placca da forno con l’apposita carta.
  • Setacciate la farina di mandorle e amalgamatela alla preparazione sempre mescolando dall’alto verso il basso.
  • Raccogliete il composto in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia del diametro di circa 1 cm e formate sulla placca da forno tanti dischi spessi; l’importante, a prescindere dal diametro della bocchetta, è che questi abbiano un diametro di 3-4 cm.
  • Infornate alla temperatura di 180 °C, quindi impostate il termostato a 160 °C e cuocete i macaron per 9-10 minuti.
  • Per preparare la ganache grattugiate il cioccolato, poi versate in un piccolo tegame la panna e il burro e fateli scaldare.
  • Poco prima di arrivare all’ebollizione spegnete la fiamma, unite il cioccolato grattugiato e mescolate con una frusta sino a scioglierlo completamente.
  • Estraete i macaron dal forno e lasciateli raffreddare leggermente, staccateli dalla carta e disponetene metà sul piano di lavoro con la parte più porosa e piatta rivolta verso l’alto.
  • Copriteli con la ganache utilizzando una tasca da pasticciere, quindi disponete sopra i restanti macaron con la parte piatta rivolta verso il basso.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti