}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , , » Nastri di zucchine e carote novelle al basilico.

Nastri di zucchine e carote novelle al basilico.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on mercoledì 30 luglio 2014 | 12:07:00

Ingredienti: per 4 persone

2 zucchine novelle
2 carote novelle
2 uova
40 g di farina tipo 00
15 foglie di basilico
olio extravergine di oliva
sale
pepe nero in grani

 

Le zucchine hanno diverse proprietà salutari nei confronti dell'organismo tra le quali spiccano l'azione diuretica, lassativa e antinfiammatoria, non solo, sono anche un ottimo alleato nel contrastare le infiammazioni delle vie urinarie ed i problemi a livello intestinale quali diarrea e stitichezza.

La presenza in grande quantità di potassio rende le zucchine un alimento "antifatica" consigliato anche per chi ha problemi di ipertensione, inoltre, sempre grazie al potassio, le zucchine contribuiscono a regolare la quantità di acqua nell'organismo.

Nastri di zucchine e carote novelle al basilico

Preparazione: 20’

Cottura: 15’

  • Spuntate e lavate le zucchine, quindi affettatele sottilmente nel senso della lunghezza con l’aiuto di un pelapatate.
  • Mondate le carote raschiandole leggermente, lavatele e affettatele allo stesso modo.
  • In una terrina sgusciate e sbattete leggermente le uova, quindi incorporatevi la farina setacciata, due cucchiai di olio, una presa di sale e una generosa macinata di pepe.
  • Aggiungete dieci foglie di basilico ben lavate, asciugate e spezzettate grossolanamente con le mani.
  • Scaldate in una padella antiaderente abbondante olio extravergine di oliva. Immergete i nastri di zucchina e di carota nella pastella e, quando l’olio sarà ben caldo, friggeteli pochi per volta.
  • A mano a mano che saranno ben dorati, scolateli prelevandoli con un mestolo forato e adagiateli per qualche istante su carta assorbente da cucina per eliminare l’unto in eccesso.
  • Trasferite i nastri di verdura su un piatto da portata, decorate con le rimanenti foglie di basilico ben lavate e asciugate e servite subito in tavola.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti