}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Riso alla cajun.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on domenica 20 luglio 2014 | 22:15:00

Ingredienti: per 6 persone

500 g di riso Venere già cotto (sostituibile con riso parboiled)
4 cucchiai di brodo di gamberetti
500 g di gamberi surgelati, con il loro liquido
1/2 tazza di olio di semi di arachide
1/2 tazza di farina
1 cipolla grossa
1 costola di sedano
3 spicchi d’aglio
2 peperoni rossi
2 scalogni
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 ciuffo di prezzemolo
1/2 cucchiaino di timo essiccato
sale
1/2 cucchiaino di pepe di Caienna
1/2 cucchiaino di pepe nero

riso alla cajun 

Preparazione: 20’

Cottura: 35’

  • Sbucciate l’aglio e la cipolla e tritateli finemente; mondate e lavate il sedano, tritatelo e unitelo al battuto di aglio e cipolla.
  • Amalgamate l’olio e la farina e mettete il composto a cuocere in un tegame a fuoco medio, fino a quando avrà assunto il colore del cioccolato.
  • Aggiungete le verdure tritate e saltate il tutto a fuoco medio-basso per circa 10 minuti.
  • Versate lentamente il brodo di gamberetti e portate a ebollizione.
  • Abbassate la fiamma e lasciate sobbollire per altri 10 minuti.
  • Unite il succo di limone e le spezie, i gamberi, gli scalogni tritati e i peperoni lavati, mondati e tagliati a strisce sottili e cuocete per altri 10 minuti.
  • Disponete il riso Venere nei piatti individuali, versatevi sopra lo stufato di gamberi e verdure e spolverizzate con il prezzemolo tritato e il timo.
  • Guarnite con foglioline di prezzemolo e servite subito.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti