}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Umbricelli in bianco, ricetta tipica umbra.

Umbricelli in bianco, ricetta tipica umbra.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on domenica 4 maggio 2014 | 16:32:00

Ingredienti: per 4 persone

600 g di farina
1 uovo
3 spicchi di aglio
3 cucchiai di pane raffermo sbriciolato
olio extravergine di oliva
sale
pepe bianco
farina per la spianatoia
foglie di prezzemolo per decorare (facoltativi)
spicchi di aglio fritti per decorare (facoltativi)

I pici sono molto diffusi in particolare nei Comuni di Castiglion del Lago, Panicale, Città di Castello, dove sono meglio conosciuti come umbricelli. Sono grossi spaghetti fatti a mano con farina e acqua.

Umbricelli in bianco

Preparazione: 30’ + 15’ di cottura

  • Versate la farina sulla spianatoia, fate la fontana e unite al centro l’uovo leggermente sbattuto.
  • Lavorate bene il tutto aggiungendo circa 1 dl acqua tiepida, poca per volta.
  • Impastate energicamente fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
  • Spolverizzate la spianatoia con poca farina e stendete l’impasto con il matterello in una sfoglia di circa 5 mm di spessore.
  • Tagliatela con il coltello a cordoni lunghi, assottigliateli ancora premendo con il palmo della mano e arrotolateli dando loro la forma di grossi spaghetti.
  • Sbucciate l’aglio, tritatelo finemente e fatelo rosolare in un tegamino in 3 cucchiai di olio caldo; salate, pepate e unite il pane raffermo, facendolo tostare e insaporire per circa 2-3 minuti.
  • Lessate gli umbricelli in abbondante acqua bollente salata, scolateli al dente e conditeli con il sugo preparato; se necessario, aggiungete ancora un filo di olio nel condimento.
  • Disponeteli nei piatti individuali e servite, decorando a piacere con foglioline di prezzemolo e spicchi di aglio sbucciati e fritti.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti