}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Sformatini di verza con fonduta.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il lunedì 19 maggio 2014 | 14:48:00

Ingredienti: per 4 persone

400 g di cavolo verza
1 cipolla
2,5 dl di panna da cucina
30 g di burro
3 uova
basilico
alloro
prezzemolo
100 g di fontina
20 g di maizena
2 dl di latte
sale
pepe bianco

 

Sformatini di verza con fonduta

Preparazione: 30’ + 1 ora e 30’ di cottura

  • Mondate la verza eliminando le foglie esterne e la costola centrale che potrebbero risultare troppo dure; lavate quindi le foglie e tagliatele a listarelle sottili.
  • Sbucciate la cipolla e tritatela finemente, mettendola poi a rosolare in una padella con il burro.
  • Aggiungete quindi la verza e insaporite con sale, pepe e una foglia di alloro.
  • Coprite e lasciate stufare (se necessario, aggiungete di tanto in tanto qualche cucchiaio di acqua calda).
  • Quando la verza risulterà morbida, toglietela dal fuoco e lasciatela raffreddare.
  • rullatela assieme a qualche foglia di basilico e prezzemolo, alla panna e alle uova; per finire, insaporite con una presa di sale.
  • Imburrate degli stampini individuali e versatevi il composto di verza.
  • Disponeteli in una teglia sufficientemente larga, piena per due terzi di acqua, e cuocete in forno caldo a 170 °C a bagnomaria per 60 minuti.
  • Nel frattempo preparate la fonduta: fate bollire il latte e unitevi la maizena già stemperata in pochissima acqua.
  • Aggiungete la fontina tagliata a dadini e togliete immediatamente dal fuoco.
  • Con una frusta, mescolate finché il formaggio non risulterà completamente sciolto. Insaporite con pepe bianco.
  • Sformate le preparazioni in piattini individuali e serviteli accompagnando con la fonduta calda.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti