}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Gamberi saltati con riso bianco.

Gamberi saltati con riso bianco.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il martedì 13 maggio 2014 | 19:31:00

Ingredienti: per 4 persone

160 g di riso
160 g di code di gambero sgusciate e pulite
10 g di erbe aromatiche tritate
curry
olio extravergine di oliva
sale

 

I gamberetti vengono utilizzati soprattutto nelle fritture, in quanto hanno una corazza meno dura che quindi non necessita d'essere tolta.
Oppure possono essere serviti freddi, magari accompagnati da maionese e prezzemolo, come antipasto.
I gamberi invece vengono utilizzati solitamente per comporre pietanze più elaborate, come possono essere dei primi o secondi.
Possono essere inoltre serviti nei modi più diversi: come spiedini, insalate o involtini, così da stuzzicare non solo il gusto ma anche l'occhio del degustatore. Fondamentale in qualsiasi caso sono da evitare cotture lunghe, perché altrimenti la carne diventerà asciutta e dura.

Gamberi saltati con riso bianco 

Preparazione: 10’ + 15’ di cottura

  • Lessate il riso in acqua bollente leggermente salata, poi scolatelo.
  • Nel frattempo scaldate 2 cucchiai di olio in una padella, fatevi saltare le code di gambero per 1 minuto, quindi bagnatele con 2 cucchiai di acqua in cui avrete stemperato il curry.
  • Proseguite la cottura per 1-2 minuti, salate, completate con le erbe aromatiche e spegnete la fiamma.
  • Versate il riso in una bacinella e conditelo con 1 cucchiaio di olio.
  • Distribuite i gamberi nei piatti singoli, completate con il riso e servite.
  • Quando sgusciate le code di gambero fate attenzione a non eliminare la pinna caudale, così da conferire maggiore eleganza al piatto.
  • Se volete che i chicchi di riso siano ben sgranati, sciacquate il riso in acqua corrente subito dopo averlo scolato.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti