}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Marinata di sarde, carote e cipolle.

Marinata di sarde, carote e cipolle.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il mercoledì 2 aprile 2014 | 14:44:00

Ingredienti: per 4-6 persone

400 g di sardine
2 spicchi di aglio
2 cipolle
2 carote
1 bicchiere di vino bianco secco
1 bicchiere di aceto di vino bianco
1 cucchiaio di olio di oliva
olio per friggere
1 rametto di timo
farina
sale

La marinatura è una tecnica di cucina tradizionale per la preparazione delle carni, dei pesci e delle verdure alla cottura o, anche, un'alternativa alla cottura stessa.

Marinata di sarde, carote e cipolle

Preparazione: 20’ più 24 ore di riposo + 15’ di cottura

  • Sbucciate le cipolle e affettatele sottilmente; lavate e raschiate le carote, quindi tagliatele a rondelle.
  • Scaldate in una casseruola l’olio e fatevi rosolare le cipolle, le carote e gli spicchi di aglio sbucciati e schiacciati per circa 6 minuti, mescolando spesso.
  • Spegnete la fiamma, aggiustate di sale, unite il vino e l’aceto e tenete da parte la marinata ottenuta.
  • Squamate le sardine, evisceratele eliminando la testa ed eliminate anche lisca e coda.
  • Lavatele e asciugatele su carta assorbente da cucina.
  • Disponete la farina in un piatto e passatevi le sardine infarinandole in modo uniforme.
  • Scaldate abbondante olio, che deve essere molto caldo ma non fumante, in una padella per fritti e fatevi dorare le sardine girandole una volta (circa 6 minuti).
  • Sgocciolatele con una paletta forata e adagiatele su carta assorbente da cucina, salandole leggermente.
  • Disponete in un contenitore le sardine dorate; versatevi sopra la marinata precedentemente preparata e completate con qualche fogliolina di timo.
  • Lasciate riposare la preparazione in luogo fresco per 24 ore.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti