}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Sauté di melanzane e verdure con fiori di zucca fritti.

Sauté di melanzane e verdure con fiori di zucca fritti.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on martedì 15 aprile 2014 | 23:01:00

Ingredienti: per 4 persone

2 melanzane striate ocra
1 cipolla rossa
4 zucchine piccole
100 g di fagiolini
12 fiori di zucca
40 g di farina tipo 00
1 cucchiaino di semi di nigella
olio extravergine di oliva
olio di semi di arachidi
sale grosso
sale fino
pepe

Sauté di melanzane e verdure con fiori di zucca fritti.

Preparazione: 20’ più il tempo di riposo + 25’ di cottura

  • Lavate le melanzane, privatele del picciolo e tagliatele a fette dello spessore di 2-3 cm senza sbucciarle.
  • Cospargetele di sale grosso e ponetele per circa mezz’ora in uno scolapasta affinché perdano l’acqua di vegetazione.
  • Nel frattempo sbucciate la cipolla, tagliatela a metà e affettatela al velo.
  • Spuntate le zucchine, lavatele e tagliatele prima a metà nel senso della lunghezza, poi a fettine oblique.
  • Lavate e scolate i fagiolini, privateli delle estremità e tagliateli in due o tre parti in senso diagonale.
  • Trascorso il tempo di riposo, sciacquate le melanzane, tamponatele con carta assorbente da cucina e riducetele a tocchetti.
  • Scaldate nel wok quattro cucchiai di olio extravergine e fatevi rosolare la cipolla e le melanzane per 2-3 minuti.
  • Aggiungete le zucchine e i fagiolini, regolate di sale e pepe e fate saltare il tutto a fuoco vivo per altri 3 minuti.
  • Spegnete, trasferite in una terrina e tenete in caldo.
  • Scaldate nel wok qualche cucchiaio di olio di semi di arachidi.
  • Private i fiori di zucca del pistillo, apriteli a libro con un taglio nel senso della lunghezza, lavateli e asciugateli; passateli nella farina setacciata in una ciotola e friggeteli, un paio alla volta, nell’olio bollente.
  • A mano a mano che saranno dorati, prelevateli con una schiumarola e adagiateli su carta assorbente da cucina. Quando saranno tutti pronti, salateli e disponeteli nei piatti individuali alternandoli al sauté di melanzane e verdure.
  • Cospargete il tutto con i semi di nigella e servite in tavola ben caldo.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti