}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Palline fritte con sciroppo di miele e sesamo.

Palline fritte con sciroppo di miele e sesamo.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on lunedì 7 aprile 2014 | 17:18:00

Ingredienti: per 4 persone

800 g di farina tipo 00
1 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaio e 1/2 di zucchero
2 cucchiai di miele millefiori
4 cucchiaini di cannella in polvere
3 cucchiai di semi di sesamo
olio di semi di arachidi
sale

Le proprietà e i benefici del sesamo sono numerosi e non si esauriscono nel campo alimentare ma si estendono in quello farmaceutico, cosmetico ed erboristico.

Tra i pregi principali dei semi di sesamo troviamo l'abbondanza di calcio che sappiamo essere un sale minerale molto importante per il rafforzamento dello scheletro del nostro corpo nonché per la prevenzione dell'osteoporosi.

Anche lo zinco è presente in quantità sufficiente per apportare benefici al nostro organismo proteggendolo dalle infezioni; il selenio invece ha proprietà efficaci nel contrastare l'attività dei radicali lberi.


Palline fritte con sciroppo di miele e sesamo

Preparazione: 15’ più il tempo di lievitazione + 30’ di cottura

  • Sciogliete in mezza tazza di acqua tiepida il lievito di birra sbriciolato e aggiungetelo alla farina, che avrete setacciato in una ciotola con un pizzico di sale.
  • Impastate il tutto con le mani, versando via via altra acqua fino a ottenere un composto elastico che metterete a riposare in luogo tiepido per 2 ore, in modo che il suo volume raddoppi.
  • Nel frattempo preparate lo sciroppo: fate sciogliere a fiamma dolce in un pentolino lo zucchero e il miele con un bicchiere di acqua e lasciate sobbollire, mescolando spesso, per 15 minuti.
  • Spegnete e fate raffreddare.
  • Aiutandovi con un cucchiaio ricavate dall’impasto lievitato tante palline e fatele friggere in un largo tegame dai bordi alti con abbondante olio di semi di arachidi bollente.
  • Quando saranno gonfie e ben dorate, prelevatele con un mestolo forato e adagiatele a perdere l’unto in eccesso su carta assorbente da cucina.
  • Disponete tre palline su ogni piattino da dessert, irroratele con lo sciroppo, spolverizzatele con la cannella e cospargetele con i semi di sesamo che avrete tostato per 1 minuto in un padellino antiaderente.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti