}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Le manfredine al ragù della tradizione napoletana.

Le manfredine al ragù della tradizione napoletana.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il mercoledì 30 aprile 2014 | 14:37:00

Ingredienti: per 4 persone

1 cipolla piccola
5 cucchiai di olio evo
1 litro di passata di pomodoro
2 spicchi di aglio
2 foglie di alloro
100 gr di carré di maiale
100 gr di spuntature di maiale
20 gr di uvetta
20 gr di pinoli
2 rametti di prezzemolo
300 gr di manfredine
2-3 fette di pane raffermo
5 cucchiai di aceto di vino
3 cucchiai di vino bianco
concentrato di pomodoro

Le manfredine al ragù della tradizione napoletana

Preparazione: 2 ore e 10’

  • Si comincia dalla preparazione delle braciole.
  • In una fetta di braciola inseriamo un trito di uva passa, pinoli, prezzemolo ed aglio, la farciamo così e poi la chiudiamo con dello spago da cucina.
  • Ripetiamo l’operazione.
  • In una pentola versiamo olio e mettiamo a tostare qualche fetta di pane raffermo precedentemente imbevuta in un po’ di aceto.
  • Quando pronto, lo togliamo e mettiamo un trito di cipolla con le braciole e le spuntature di maiale.
  • Sfumiamo con il vino bianco.
  • Quando la carne è ben rosolata verso tutta la passata di pomodoro e un pizzico di concentrato di pomodoro per dare colore. Sale e pepe quanto basta e le foglie di alloro.
  • Lo facciamo andare per circa 2 ore con la pentola semi coperta, in modo da farlo consumare per bene ma non attaccare al fondo.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti