}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Nikujaga piatto a base di carne della cucina giapponese.

Nikujaga piatto a base di carne della cucina giapponese.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il martedì 8 aprile 2014 | 15:32:00

Ingredienti: per 4 persone

200 g di fettine di manzo sottili
300 g di patate
200 g di carote
3 cipolle
20 g di fiocchi di bonito essiccati
3 cucchiai di sakè
4 cucchiai di zucchero
2-3 cucchiai di salsa di soia
2 cucchiai di olio vegetale

Si tratta della versione giapponese del classico stufato di patate e carne. Il Nikujaga tradizionale è molto amato dai giapponesi e viene spesso arricchito con carote e cipolle.

Nikujaga

Preparazione: 20’ + 30’ di cottura

  • Tagliate le fettine di carne a pezzetti di 3 cm.
  • Scaldate l’olio in una casseruola, quindi unitevi la carne e fatela rosolare bene su entrambi i lati.
  • Sbucciate le patate e le carote, lavatele e riducetele a pezzetti. Pelate le cipolle, tagliatele a metà nel senso della lunghezza e quindi a fettine sottili.
  • Versate patate, carote e cipolle insieme con la carne, mescolate e proseguite la cottura, così che tutti gli ingredienti si rivestano di condimento in modo uniforme.
  • Preparate il brodo usando i fiocchi di bonito: fateli bollire in tre tazze di acqua, togliete dal fuoco e lasciate riposare per circa 1 minuto, finché i fiocchi scenderanno sul fondo, quindi filtrate il brodo attraverso un telo.
  • Mettetelo nella stessa casseruola con la carne, portatelo a ebollizione, quindi eliminate quanta più schiuma possibile. Unite sakè, zucchero e salsa di soia.
  • Fate sobbollire il tutto a calore moderato finché il brodo sarà quasi completamente evaporato, quindi togliete dal fuoco e servite in tazze o piatti fondi individuali.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti